Joystick: manovrare la barca diventa un “gioco da ragazzi”!

navier 27
Navier 27, elettrica e con i foil promette 75 miglia di autonomia a 20 nodi
11 Aprile 2021
La barca da crociera per navigare tutto l’anno e fare 50 nodi
12 Aprile 2021

Indemar / Optimus EPS

Facile? Di più. Intuitivo! Cosa sia un joystick è fin troppo semplice spiegarlo, tutti li abbiamo avuti per le mani, magari solo per un videogioco o per motivi più professionali. Come sia stato applicato alla nautica è altrettanto semplice descriverlo. Ma come funzionano? In porto si possono dimenticare manette ed elica di prua e la manovra la si affida al nostro joystick, che è in grado di far ruotare e traslare la barca semplicemente agendo sul suo comando.

Persino imbarazzante quanto è facile: ruotandolo, la barca ruota sul proprio asse, spostandolo a destra o a sinistra la barca si sposta lateralmente su entrambi i lati e lo stesso, portandolo avanti o indietro, avanza o arretra lentamente.

Ormeggi da applausi sono garantiti e basta brutte figure con gli amici appesi alle battagliole delle barche vicine per cercare di guadagnare l’agognato ormeggio. Il joystick ormai è destinato a diventare uno strumento fisso su ogni plancia di comando, ecco perché i cantieri si stanno adoperando per predisporre le barche con gli impianti e i cablaggi già pronti per una facile installazione in un secondo tempo qualora la barca non fosse stata concepita con questo preciso sistema di controllo.


 

Joystick: 8 modelli a confronto

 

Mercury / Joystick Piloting System

Il Joystick Piloting System è un sistema brevettato Mercury che assicura un controllo direzionale a 360° dei motori fuoribordo. La barca può essere fatta ruotare sul proprio asse. Skyhook è la funzione che mantiene l’imbarcazione saldamente in posizione, a prescindere dal vento e dalla corrente. Active Trim è invece l’unico programma di regolazione automatica dell’assetto che tiene conto non solo del regime dei motori, ma anche di GPS e velocità della barca per determinare il migliore angolo in acqua dei propulsori. E ciò garantisce una navigazione più fluida anche a basse velocità.

www.mercurymarine.com

Mercury / Joystick Piloting System


 

ZF / JMS

Joystick Maneuvering System (JMS) è il nome che la ZF dà al suo sistema di manovra dedicato a yacht con due motori e trasmissione in linea d’asse. Interfacciato con il sistema di controllo elettronico ZF SmartCommand, JMS integra funzioni accessorie al solo governo dinamico. Per esempio iAnchor, che si attiva semplicemente premendo l’apposito pulsante di comando, mantiene l’imbarcazione ferma in una determinata posizione. Con questo sistema è possibile installare fino a sei joystick connessi contemporaneamente alla stessa centralina.

www.zf.com

ZF / JMS


 

Yacht Controller / Joystick JCS PLUS

Con un semplice movimento della mano, lo Yacht Controller Joystick JCS consente il funzionamento simultaneo dei motori e dei propulsori di prua e di poppa, permettendo di manovrare e spostare la barca in qualsiasi direzione in modo sicuro, preciso e semplice, con totale facilità. Il sistema è plug-and-play e comodo da installare, senza alcun lavoro invasivo e costoso in sala macchine e non richiede l’installazione di cavi per tutta la lunghezza dell’imbarcazione.

www.yachtcontroller.it

Yacht Controller / Joystick JCS PLUS


 

Vetus / V-Docker

L’uso intuitivo di V- Docker  consente un aggancio da professionista nelle situazioni più impegnative. Il V- Docker  funziona con una combinazione di motore singolo, elica di prua e di poppa. Questa combinazione garantisce un utilizzo ottimale delle forze generate. Il sistema V- Docker  distribuisce uniformemente le forze sulla parte anteriore e posteriore dell’imbarcazione. Manovrare la barca in un punto stretto non è mai stato così facile.

www.vetus.com

Vetus / V-Docker


 

Quick / QNC

Una gamma innovativa che comprende la rivisitazione dei classici modelli con joystick singolo e doppio e il comando azionabile a tasti, ideati per comandare eliche di manovra di prua o di poppa. Quick ha pensato di realizzare i nuovi comandi di controllo remoto riprogettandoli interamente nell’estetica del pannello e nella tecnologia. Per la parte tecnologica Quick ha sostituito il protocollo di comunicazione digitale con il protocollo basato su dorsale CAN-Bus. Questo permette una più stabile comunicazione tra motore e pannello di controllo, offrendo così moltissimi vantaggi.

www.quickitaly.com

Quick / QNC


 

Indemar / Optimus EPS

Questo comando alza radicalmente gli standard di comfort, controllo e manovrabilità. Tutto ciò accade grazie alla regolazione a misura di cliente dello sforzo e della demoltiplicazione della timoneria. Alle basse velocità una ridotta demoltiplicazione e un leggero carico di azionamento rendono agile la guida e pronte le manovre. All’aumentare della velocità il sistema aumenta la demoltiplicazione e lo sforzo necessario alla virata.

www.indemar.com

Indemar / Optimus EPS


 

Volvo Penta / Assisted Docking

Si chiama Volvo Penta Assisted Docking (clicca qui) ed è l’ultima novità per semplificare la vita di chi deve ormeggiare. Che tu abbia una barca di 10 o di 36 metri Assisted Docking è la nuova generazione di sistemi di ormeggio facile di Volvo Penta. Come funziona? Questo sistema permette di compensare fattori come vento, corrente, manovrare nello stretto e destreggiarsi con facilità anche nella calca del canale del porto a Ferragosto. Che “easy boating” sia!

www.volvopenta.com

volvo penta assisted docking 1


 

Xenta / Throttle

Il design bello e compatto dell’acceleratore Xenta combina le leve ergonomiche con una disposizione intuitiva dei pulsanti e degli indicatori. L’aggancio positivo e l’azione fluida delle leve danno al capitano una straordinaria sensazione di controllo. Oltre al modello mostrato, Xenta produce diverse varianti, anche possibile produrre versioni semi personalizzate in base allo stile della barca. Questa opzione permette ad un costruttore di imbarcazioni di avere un set di gas personalizzato visivamente per adattarsi al proprio marchio.

www.xentas.com

Xenta / Throttle


 

NAVIGA INFORMATO!

Per rimanere aggiornato su tutte le news sulla nautica, selezionate dalla nostra redazione, iscriviti alla newsletter di Barche a motore! Basta cliccare il link qui sotto, accettare la Privacy Policy e cliccare sul bottone “Iscrivimi”. Riceverai così sulla tua mail, due volte alla settimana, le migliori notizie di barche a motore! È gratis e ti puoi disiscrivere in qualsiasi momento, senza impegno! CLICCA QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *