Le due poltrone “all’americana” secondo Besenzoni

CXO 300
CXO300, il fuoribordo diesel più potente al mondo è quasi pronto
4 Novembre 2019
Mas 42, il cruiser “prodigio” da 53 nodi
5 Novembre 2019

Foto d’archivio di alcune poltrone Besenzoni

Gli americani in termini di barche comode sono sicuramente tra maggiori esperti. Ma come sono le sedute più apprezzate negli States? Lo scopriamo con Besenzoni, tra i grandi del Made in Italy negli accessori per barche, che ha preso parte al Fort Lauderdale International Boat Show, concluso ieri, portando due poltrone pilota studiate ad hoc per il mercato americano, oltre al resto della gamma.

Besenzoni e le due poltrone all’americana

La poltrona pilota P 338 Speciale ha una grande seduta ed è stata realizzata per consentire una comodità assoluta, caratteristica molto apprezzata e richiesta nel mercato USA. La versione Speciale è senza braccioli ed è montata su un supporto in acciaio inox lucido con movimentazione manuale della slitta di scorrimento. La movimentazione è manuale anche per la regolazione dell’altezza, che si alza e si abbassa di 20 centimetri. Il poggiapiedi è in alluminio con inserti in gomma, mentre l’imbottitura, le cuciture e la stoffa sono pensati per durare nel tempo.

P 338 Speciale Besenzoni

P 338 Speciale Besenzoni

La poltrona P 242 Seagull automatica è dotata di ampi braccioli per la predisposizione dei comandi o porta-oggetti ed è installata su supporto elettrico verniciato molto largo e resistente. La movimentazione è elettrica per la regolazione dell’altezza, l’inclinazione dello schienale e lo scorrimento della seduta. La poltrona è invece girevole su sé stessa manualmente di 180° (90° in senso orario e 90° in senso antiorario). Anche la regolazione del poggiapiedi è manuale. I tessuti di rivestimento standard che si possono scegliere sono in vinile o in pelle, mentre come optional si può richiedere il ricamo del logo e le cuciture personalizzate.

P 242 Seagull Besenzoni

P 242 Seagull Besenzoni

www.besenzoni.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *