Letyourboat, come guadagnare tenendo la barca ormeggiata!

PT-59-kennedy
Il mistero del secondo motosilurante di Jonh Fitzgerald Kennedy
9 Dicembre 2020
HYNOVA 40
Tutti pazzi per le pinne stabilizzatrici, anche per barche di 12 metri
10 Dicembre 2020

Alla Milano Yachting Week – The Digital Boat Show ci sono anche le start-up da Oscar. Non è un modo di dire. Letyourboat è una startup innovativa, partecipata dalla Regione Liguria e premiata alla Camera dei Deputati con l’Oscar dell’Innovazione come migliore impresa del turismo. Una vera e propria svolta nel mondo del turismo in barca che si rivolge a tutti: chi ha una barca, chi la cerca e ai marina. Insomma, tutti i protagonisti del turismo nautico.

Come funziona?

In sostanza Letyourboat è un sito che mette in contatto armatori, società di charter e fornitori di servizi turistici con viaggiatori per prenotazioni di soggiorni in barca ed esperienze. Entrando nello stand di Letyourboat alla Milano Yachting Week troverete Walter Vassallo che in un video vi spiega come funziona, i vantaggi e le possibilità di questa start-up super innovativa.

LetyourBoat è quindi una soluzione che permette di soggiornare su barche d’eccezione nel cuore di alcuni dei più bei Marina del mondo. Da Varazze con le sue case colorate a Sorrento, da Gallipoli a Cannigione, da Komolac, in Croazia, al porto turistico del dorato Principato di Monaco. Insomma, tutti i porti migliori del mondo a portata di click.

Letyourboat: per gli armatori e società di charter

Dicevamo nel titolo: come guadagnare tenendo la barca ormeggiata. Bene, con Letyourboat è esattamente quello che si può fare. Questo perché tra le opzioni di Letyourboat c’è Dormire in barca all’ormeggio con Letyourboat. Scopri come funziona e come può essere adatto anche alla tua barca. E se scrivi un messaggio o una mail a Letyourboat ti rispodono subito!

La società lavora a fianco degli armatori e delle società di charters per supportarli nel rendere visibile la loro flotta e ricevere prenotazioni. In questo modo si potrà guadagnare, anche tenendo la barca ormeggiata. 

 

News By Milano Yachting Week

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *