Lion Yachts rivoluziona il trawler con la barca di 18 metri (27 t) con i fuoribordo

Acqua dolce senza generatore, anche su barche piccole!
5 Settembre 2021
La barca intelligente che in 9 metri ha tutto ciò che serve
7 Settembre 2021
Lion Yachts Expedition 6.0 Yamaha

Lion Yachts Expedition 6.0

Come naviga Lion Yachts Expedition 6.0

Lion Yachts Expedition 6.0

Lion Yachts presenta Lion Yachts Expedition 6.0 il nuovo sport trawler di 60 piedi da oltre 27 tonnellate spinto da quattro motori fuoribordo Yamaha XTO 425 cv V8. È un progetto rivoluzionario a cui Lion Yachts e Yamaha hanno iniziato a lavorare tre anni fa. Lion Yachts ha elaborato poi un ponte di poppa sollevabile per manutenzione e smontaggio. La barca è un trawler a tutti gli effetti e per questo sono stati condotti test completi per assicurare che l’imbarcazione sia in grado di fronteggiare ogni genere di mare, in linea con la natura di questi scafi.

Lion Yachts Expedition 6.0

Lion Yachts Expedition 6.0 – Tender

Lion Yachts Expedition 6.0 e Yamaha

Lion Yachts sta lavorando fianco a fianco con Yamaha per lo sviluppo di questo progetto. Va bene pensare fuori dagli schemi, ma com’è iniziato questo progetto? Tutto è nato da un’idea del cliente: un proprietario di imbarcazione di lunga data, armatore di barche di stili diversi, che credeva che la semplicità e i costi di manutenzione inferiori di un fuoribordo rispetto a un sistema entrobordo fossero adatti anche a un cruiser. Allo stesso tempo lo spazio che viene guadagnato a poppa per garage tender o cabina migliora la vivibilità, elemento essenziale su un modello di questo tipo.

Quindi il risultato è un flybridge di lusso di 18 metri con i fuoribordo adatto alle lunghe navigazioni.

Come naviga Lion Yachts Expedition 6.0

Yamaha su Expedition 6.0 Lion Yachts5“Avevamo previsto circa 30 nodi, questo era l’obiettivo del cliente… E abbiamo raggiunto una velocità massima di 36 nodi. L’imbarcazione prevede circa 14 nodi a 3.500 giri/min e arriva fino 6.000, offrendo un’eccellente autonomia per una navigazione veloce ed efficiente. Personalmente, sono stato molto felice che Yamaha, ancora una volta, abbia superato le aspettative del cliente“.

Con questa configurazione assicura maneggevolezza a bassa velocità. Il sistema di controllo Helm Master EX di Yamaha con joystick, pilota automatico e comandi Steer-By-Wire aiuta in tutte le fasi di manovra. Tra gli altri vantaggi, la riduzione dell’odore di carburante, attribuito anch’esso alla posizione di montaggio del motore.

Lion Yachts nel futuro

Questo 60 piedi Lion Yacht da 27 tonnellate con motore fuoribordo ha creato un nuovo segmento di imbarcazioni trawler, più veloci, per lunghe distanze. Guardando al futuro, Lion Yachts non si accontenta di avere raggiunto i 60 piedi: il futuro è un 24 metri (80 piedi) sempre alimentato dai prestazionali XTO 425 cv V8 e siamo convinti che non sarà l’ultimo progetto di questo genere.

Tutte le info su lionyachts.com

1 Comment

  1. Andrea De Dominicis ha detto:

    In questo caso non e’ una questione di limitazione dei costi di manutenzione (tra 4grossi fuoribordo e due motori in linea d’asse non c’e’ una enorme differenza) ma semplicemente di velocità! Con 36 nodi di velocità massima questo 60 piedi e’ tutto tranne un trawler!!!

    Sarebbe stato interessante l’applicazione fuoribordo per trawler con velocità massime di 20-25 nodi e di crociera a 10-15 nodi. Ma evidentemente il problema della limitata coppia ai bassi regimi purtroppo resta e abbiamo l’ennesima applicazione fuoribordo con molti cavalli e una elevata velocità massima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *