Ormeggio per la barca, ecco i porti top in Italia! – Marina di Sant’Andrea

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento a Barche a Motore cartaceo + digitale e a soli 39 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

Marina di Sant'AndreaVi stiamo presentando, giorno dopo giorno, i migliori porti d’Italia in cui sostare con la vostra barca. Oggi siamo in Friuli Venezia Giulia, nella Laguna di Marano: ecco tutto quello che dovete sapere sul Marina di Sant’Andrea.

Shipyard & Marina di Sant’Andrea – Per vivere appieno l’Adriatico fino alla magica Croazia

Shipyard & Marina Sant’Andrea è il comodo porto turistico del Nord Adriatico situato nella laguna di Marano, fra gli splendidi centri balneari di Grado e Lignano Sabbiadoro, punto di incontro di millenarie culture. Costruito in posizione privilegiata, facilmente raggiungibile dal mare trovandosi su un canale navigabile con 7 metri di fondale e non lontano dall’autostrada Trieste-Venezia e dall’aeroporto di Trieste, il Marina si estende su un’area di 200.000 mq ed è certificato ISO 141001. Grazie anche al fondale di 5 metri è il luogo ideale per custodire e vivere in piena sicurezza la propria imbarcazione, al riparo da condizioni meteo sfavorevoli a con la certezza di un assistenza professionale.

Il cantiere con annessa l’area di rimessaggio coperta e scoperta è poi un altro punto di forza del Sant’Andrea. Quì grazie alla vasca di alaggio (di 8,5 metri), alle alte portate dei travel lifts e ai grandi spazi coperti, sono possibili tutti i tipi di intervento sulle imbarcazioni, di ordinaria o straordinaria manutenzione, refit, carpenteria idraulica, meccanica, elettronica e impiantistica. è centro assistenza autorizzato per l’Adriatico, Nautor’s Swan e Solaris.

Il porto

Tutte le banchine del Marina Sant’Andrea sono attrezzate con luce, acqua, presa TV, internet wifi e sorveglianza 24 ore su 24 con personale e video. Inoltre il porto offre tanti servizi per garantire il relax in vacanza: reception multilingue,  auto di cortesia, servizi igienici e doccie riservate, personale in banchina per assistenza manovre, raccolta e smaltimento rifiuti in banchina, lavanderia, servizio Taxi, bici elettriche e colonnina ricarica auto elettriche, ridotto impatto ambientale grazie alla presenza di  pannelli fotovoltaici.

Va sottolineato che il Sant’Andrea è stata la prima marina in Italia a usare energia da fonti rinnovabili, rintracciabile e certificata al 100%. E ancora offre ai suoi ospiti un’area dedicata al tempo libero per potersi rilassare dopo una giornata passata in mare insieme a famiglia e amici. Ampi pontili, aree verdi, una bellissima piscina dotata di vasca wellness, campo giochi, e zona lungo l’argine del fiume Corno attrezzata con gazebo ombreggianti e comodi lettini, luogo ideale per il relax.

Dove si trova

Posto nella splendida cornice friulana della Laguna di Marano, nel nord Adriatico, il Marina Sant’Andrea è punto di partenza ideale per tante crociere uniche. Da una parte Venezia, Rimini e Ancona. Dall’altra Grado, Trieste e la costa sloveno-croata con le pittoresche cittadine come Pirano, Parenzo, Rovigno, Pola e, ancora più a sud, le isole del Quarnaro e le Incoronate.

INFO UTILI
Telefono: 0431 622162
Sito: marinasantandrea.it
N. posti: 250 (+500 a terra)
Lunghezza metri max: 30
Pesc. max: 5 metri

SCOPRI QUI TUTTI I PORTI TOP DEL 2020

NON PERDERTI I MIGLIORI ARTICOLI (GRATIS)! 

Per rimanere aggiornato su tutte le news sulla nautica, selezionate dalla nostra redazione, iscriviti alla newsletter di Barche a motore! Basta cliccare il link qui sotto, accettare la Privacy Policy e cliccare sul bottone “Iscrivimi”. Riceverai così sulla tua mail, due volte alla settimana, le migliori notizie di barche a motore! È gratis e ti puoi disiscrivere in qualsiasi momento, senza impegno! CLICCA QUI

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sei già abbonato?

Iscriviti alla nostra Newsletter

Entra nel Club del Giornale della Vela

Le barche a motore, le sue storie, dal piccolo open ai motoryacht. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevere ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”.

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche