TECNICA Così ti scarichi il meteo SSB con una radiolina e un’app offline!

Ti annoi a casa? Ecco come preparare l’attrezzatura da pesca per la traina leggera
17 Aprile 2020
Brussa
Vacanze in barca: le più belle spiagge del Veneto e Friuli Venezia-Giulia
19 Aprile 2020
meteo-in-barca

meteo-in-barca

È possibile ricevere bollettini meteo in barca in mezzo al mare, senza avere internet? Certo! Ce lo spiega il nostro Luigi Gallerani e se avete dubbi scriveteci a info@barcheamotore.com

Meteo in barca: come averlo in mezzo al mare senza internet

Dopo la prima puntata su come sconfiggere a basso costo l’umidità a bordo continua la nostra rubrica, dedicata a voi che, come me, avete sempre avuto il sogno di vivere a bordo. In aggiunta ai tanti consigli e alla cultura marinaresca reperibili in letteratura (anche Barche a Motore ha dato il suo contributo con il manuale Vivere a Bordo), vogliamo trattare oggi un argomento  di estrema utilità: ricevere bollettini meteo marini in formato testo con solo una radiolina e uno smartphone (senza internet!).

La radio a onde corte, regina dei collegamenti marittimi

A differenza del VHF, la radio a onde corte, o HF-SSB (High Frequency, Single Side Band) è la regina dei collegamenti marittimi, la preferita del marconista di bordo. La portata delle onde corte, fino a 30MHz, può essere di centinaia di miglia. La radio a onde corte SSB viene installata quasi sempre a bordo dai navigatori oceanici.

Cosa vi serve: Radio con tasto SSB e DroidRTTY

Vi serve una radiolina portatile a onde corte, che abbia il tasto SSB. Quattro i modelli oggi in commercio, la Tecsun PL660, usata per questo articolo, Tecsun PL880, la Sangean AT-909X e la Sony ICF-SW7600GR. I prezzi vanno dai 150 ai 250 euro circa. Nessuna licenza necessaria, sono apparecchi di sola ricezione. I costi sono minimi rispetto agli apparati dedicati.

La app da installare sullo smartphone Android è DroidRTTY, (circa 5 euro), la trovate qui:

I bollettini meteo marini in testo RTTY

Trasmessi con la antichissima tecnologia (circa 1850) della telescrivente,  RTTY (Radio-TeleTYpe). Per i marittimi europei, l’emittente di riferimento è il DWD (Deutscher WetterDienst)  che da Pinneberg, vicino ad Hamburg, trasmette previsioni per il Mediterraneo, costa atlantica, mari nel nord, Baltico e Nero, e le letture delle boe mareografiche.

Il palinsesto dettagliato con orari in UTC, è scaricabile in pdf qui:

Come funziona: Niente cavi, un cinguettio e compare il testo del bollettino!

Basta sintonizzare la radio su una frequenza di DWD: (4583kHz, 7646kHz, 10100,8kHz) e premere il tasto SSB-USB (upper side band). Sentirete l’ inconfondibile cinguettio della telescrivente. Senza cavi di collegamento, si avvicina lo smartphone alla radio. Attraverso il microfono del telefono l’applicazione DroidRTTY decodifica il segnale. Il testo del bollettino compare carattere per carattere. E così avrete il vostro meteo in barca senza internet!

Luigi Gallerani

 AIUTACI A TENERTI SEMPRE AGGIORNATO

I giornalisti di Barche a Motore, insieme con Giornale della VELA Top Yacht Design si impegnano ogni giorno a garantire informazione di qualità, aggiornata e corretta sul mondo della nautica in modo gratuito attraverso i siti web. Se apprezzi il nostro lavoro, sostienici abbonandoti alla rivista. L’abbonamento annuale costa solo 29,90 euro!

Sostienici anche su Giornale della VELA Top Yacht Design!

In poche parole
Così ti scarichi il meteo in mezzo al mare senza internet in barca
Di cosa si parla
Così ti scarichi il meteo in mezzo al mare senza internet in barca
I dettagli
È possibile ricevere bollettini meteo in barca in mezzo al mare, senza avere internet? Certo! Vediamo come ricevere bollettini meteo marini in formato testo con solo una radiolina e uno smartphone (senza internet!).
Chi l'ha scritto
Pubblicato su
Barche a Motore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *