Miami Boat Show 2019: ecco i cantieri italiani presenti

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento a Barche a Motore cartaceo + digitale e a soli 39 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

miami boat show

Domani inizierà il Miami Boat Show 2019, una delle principali manifestazioni negli U.S.A. per la nautica. Giunta alla sua 78esima edizione, la kermesse ospiterà circa 1.400 imbarcazioni da 3 a 27 metri. L’Italia sarà rappresentata da molti cantieri d’eccellenza:

Azimut

Specializzato in yacht di lusso e servizi per gli armatori. Azimut Benetti è uno dei principali network di produzione di megayacht e tra i primi gruppi al mondo (privati) nella nautica di lusso.

www.azimutyachts.com

Montecarlo Yachts

Monte Carlo Yachts è specializzato nella produzione di yacht di lusso. Unisce il proprio management, un reparto design e la competenza artigianale tipica del made in Italy alla forza industriale del gruppo francese Groupe Bénéteau, secondo produttore al mondo di imbarcazioni.

www.montecarloyachts.com

Sanlorenzo Yachts

Sanlorenzo Spa, cantiere italiano ai vertici della produzione mondiale di luxury yachts, che ha tra i suoi brand anche Bluegame Yachts. L’azionista di maggioranza è il cavalier Massimo Perotti.

www.sanlorenzoyacht.com

Nuova Jolly

Domenico Aiello ha creato il primo gommone Nuova Jolly nel 1961. Oggi Nuova Jolly Marine offre una serie completa di imbarcazione pneumatiche da 5 a 13 metri.

www.nuovajollymarine.com

Ranieri International

Il marchio Ranieri nasce a Soverato intorno alla fine degli anni ’60. Oggi Ranieri International ha come attività primaria la produzione e commercializzazione di imbarcazioni da diporto in vetroresina, a cui ha aggiunto un settore dedicato ai gommoni.

www.ranieri-international.com

Zar Formenti

Zar Formenti è un cantiere che produce battelli pneumati (family life). Con un focus su abitabilità e di versatilità, i Gommoni Zar sono apprezzati per doti di navigazione, di comfort e di qualità costruttiva.

www.zar-formenti.net

Tra i cantieri stranieri invece saranno presenti anche

  • Aquila
  • Axopar
  • Bali
  • Bavaria
  • Bayliner
  • Beneteau
  • Boston
  • Whaler
  • Chris Craft
  • Cigarette
  • Fountain Pajot
  • Technohull
  • Jeanneau
  • Prestige
  • Sea Ray
  • Lagoon
  • Prestige
  • Zodiac

L’importanza del Miami Boat Show

Il Miami Boat Show ha un impatto economico molto alto – superiore a due Super Bowls e mezzo – consegnando ogni anno circa 854 milioni di dollari a Miami e allo stato della Florida. Durante l’evento sono più di 6.000 posti di lavoro a tempo pieno che vengono occupati e l’impatto di soli 53 milioni di dollari deriva da chi arriva da fuori a Miami: i visitatori della fiera arrivano da oltre 35 paesi.

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Sei già abbonato?

Iscriviti alla nostra Newsletter

Entra nel Club del Giornale della Vela

Le barche a motore, le sue storie, dal piccolo open ai motoryacht. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevere ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”.

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

Sistema di ormeggio autonomo - Brunswick-Apex

A.I. di bordo! Questo software ormeggia la barca al posto tuo

L’intelligenza artificiale sbarca nel mondo della nautica, con il progetto firmato Brunswick Corporation e Apex.Ai. Il gruppo americano di cui fanno parte – tra le altre – il marchio produttore di elettronica Navico, quello dei motori Mercury Marine e il

Torna su