Milano Yachting Week, ecco i segreti di un boat show digitale in continua evoluzione

Con il sintetico ti scordi la manutenzione. Ed è bello come il teak
7 Ottobre 2020
Quando il gommone diventa un mini superyacht: il nuovo Sacs Strider 15
8 Ottobre 2020

Dopo le prime tre settimane di versione “beta”, la Milano Yachting Week – The digital Boat Show, il primo salone digitale della nautica, entra nel vivo con la sua release 2.0. Un boat show costantemente in evoluzione, lungo un anno (fino a settembre del 2021), dove nuovi espositori entrano giorno dopo giorno, il panel eventi si amplia sempre di più e dove, seguendo anche i vostri suggerimenti, l’esperienza di navigazione migliora di volta in volta.

Dati di google analytics della Milano Yachting Week relativi al periodo 15 settembre-7 ottobre (ore 16.36)

Il flusso derivante dai quasi due milioni di utenti che seguono le nostre testate, Giornale della Vela, Barche a Motore, Top Yacht Design ha già fatto sì che la Milano Yachting Week, numeri alla mano, sia uno dei saloni più visitati con quasi 45.000 visite e più di 115.000 tra stand, prodotti e mappe visualizzati.

Da quando il Digital Boat Show è andato online, sono già state implementate varie funzionalità.

Ora la Milano Yachting Week ha il suo blog in homepage, sopra la mappa principale: uno strumento aggiornato giornalmente che vi farà da guida alla scoperta di tutte le ultime novità, le “chicche” degli espositori tra barche, servizi e accessori, gli eventi imperdibili. Seguendolo, sarete sicuri di non perdervi nulla in un salone che, ai suoi esordi, ha già 40 espositori (tra cui marchi prestigiosi come Nautor’s Swan, Luna Rossa Prada Pirelli Team, Garmin, Sunseeker, Hallberg-Rassy, Harken, SACS, Ice Yachts, Amel) e circa 160 prodotti tutti da scoprire.

E tanti, tantissimi altri ne arriveranno, dato che nuovi espositori si aggiungono giorno dopo giorno. Li potrete scoprire divertendovi a navigare nella mappa e nel porticciolo, ma la lista in continuo aggiornamento con tutte le aziende la trovate QUI.

Questo è quello che volevamo offrirvi fin dall’inizio. Un luogo virtuale dove succedono cose, di continuo. Non un mero catalogo. Ben 20 persone, tra web designer, programmatori, grafici, giornalisti, content editor e agenti sono al lavoro dietro alle quinte della Milano Yachting Week: un lavoro continuo, di upgrade e di controllo.

AIUTACI A MIGLIORARE LA MILANO YACHTING WEEK

Ogni giorno la Milano Yachting Week – The digital Boat Show si popola di nuovi espositori: e quindi di barche, accessori, servizi, eventi, tutto il mondo della nautica.

E vogliamo migliorare ancora di più l’esperienza di navigazione. Se avete suggerimenti, consigli, critiche, scriveteceli alla mail info@milanoyachtingweek.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *