Da Toy Marine allo Zeus200. Le case history di successo del primo digital boat show

Viking 54 Convertible
Il nuovo Viking 54 Convertible è il fisherman del momento
3 Novembre 2020
barca invictus cx 270 1
Barche, ecco dove si può andare e dove no, regione per regione
4 Novembre 2020
toy 51 fly

Savona, Italy, 3/2019 The new Toy Marine 51 Fly Ph: Guido Cantini

toy 51 fly

Savona, Italy, 3/2019
The new Toy Marine 51 Fly
Ph: Guido Cantini

La scelta di investire nel primo vero boat show digitale al mondo, la Milano Yachting Week funziona. I numeri parlano da soli. Lo dimostrano i dati di affluenza e visite ai prodotti.

 Dopo 45 giorni della prima edizione del nostro digital boat show, che è iniziato il 15 settembre e terminerà il 14 settembre 2021, sono stati visitati 318.054 stand e prodotti da 108.328 visitatori.

Sono già 50 gli stand allestiti con 245 prodotti esposti, che potete vedere QUI.

Ogni giorno La Milano Yachting Week – The digital Boat Show si popola di nuove aziende che hanno capito l’efficacia della scelta digitale per promuovere la propria attività, con un investimento ad alto rendimento e a basso costo.

Ci sono tante “case history” di successo in questi primi giorni del nostro boat show digitale. Eccone alcune, con dati elaborati al 26 ottobre:

  • Ci sono anche fenomeni di alta visibilità mai avuti sino ad ora da prodotti di nicchia. E’ il caso del cantiere di barche a motore Toy Marine che per la prima volta ha partecipato ad un boat show. Lo stand Toy Marine ha avuto 3.427 visite, più che raddoppiate, 4.408, grazie alle 4.408 visualizzazioni derivate dalle news pubblicate da barcheamotore.com. Il totale è di 7.835 visite per Toy Marine.
  • Lo storico cantiere svedese di barche a vela Hallberg Rassy ha la palma dello stand più visitato con 53.758 visite alla Milano Yachting Week e altre 19.140 visualizzazioni derivate dalle news della MYW pubblicate dal sito giornaledellavela.com. Il totale è di 72.898 visite ai prodotti Hallberg Rassy ed esposizione al marchio.
  • Altro caso eclatante è quello di un nuovo prodotto tecnico, appena lanciato da una azienda che non aveva mai investito nella nautica. La Mobil Tech con il suo prodotto Zeus 200 ha avuto 8.021 visite alla Milano Yachting Week e ha avuto ulteriori 5.990 visualizzazioni dalle news pubblicate dai nostri siti giornaledellavela.com e barcheamotore.com. Il totale è di ben 14.014 visite per un prodotto sino ad ora poco noto al grande pubblico.

Siamo a disposizione per fornirvi ogni informazione, aiutarvi nella scelta di partecipare al primo boat show digitale al mondo. Una scelta quasi obbligata in momenti come questi per promuovere i propri prodotti. I numeri parlano da soli.

Cliccate QUI per richiedere info sulla Milano Yachting Week – The digital boat show

News by Milano Yachting Week

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *