Gli esperti raccontano il meglio della nautica alla MYW

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento a Barche a Motore cartaceo + digitale e a soli 39 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

milano yachitng week-video

Volete sapere quali sono le antivegetative più efficaci, cosa deve avere un porto per essere perfetto, perché le previsioni meteo per il mare non sono tutte uguali?

 

La risposta a questa e ad altre domande la trovate nelle videointerviste che trovate all’interno degli stand virtuali della Milano Yachting Week – The digital boat show.

Abbiamo selezionato cinque videointerviste particolarmente interessanti e ve le proponiamo. Vi basta un click per avere davanti a voi personaggi che di mare e di nautica ne sanno. Parecchio.

 Anche le antivegetative cambiano. Luca Serventi di Boero/Veneziani

Qui siamo nella storia delle vernici e antivegetative che da quasi 200 anni sono di un’impresa famigliare. Luca Serventi, direttore commerciale di Boero/Veneziani vi spiega la loro storia e le possibilità che offre questa azienda leader. Se guardate poi i prodotti esposti, capite perché sono proiettati nel futuro.


L’albergo è una barca. Walter Vassallo di Letyourboat

L’idea geniale di usare la barca come base di un soggiorno, sostituendola ad una camera d’albergo, ce la spiega Walter vassallo, fondatore di Letyourboat. Ma questo innovativo sito è anche altro e offre ad esempio mini crociere. E ti può servire se hai una barca per monetizzare quando non la usi.

 


Il Porto ideale è questo. Marco Da Re di Marina Punta Gabbiani

Ascoltate Marco Da Re, direttore del Marina Punta Gabbiani, e vi direte d’impulso: anch’io voglio tenere la barca in un porto turistico così. Perché questo marina dell’alto Adriatico ha tutto quello che ci sia aspetta da una struttura: località piacevole, servizi ineccepibili e tante particolarità che fanno la differenza.

 


Bello come il teak, leggero come il sughero. Francesco Errico di Marine Cork

Sentite come Marine Cork è riuscito a trattare il sughero con un processo ultratecnologico per renderlo un’alternativa al rivestimento in teak. Francesco Errico spiega con efficacia i vantaggi: dal peso di due terzi inferiore al teak, all’antimacchia assoluto, alla resistenza all’urto. Insomma, ascoltando le caratteristiche di Marine Cork rimarrete a bocca aperta.


Perché le previsioni meteo sono una cosa seria. Paolo Corazzon di Meteomed

Uno dei più famosi meteorologi d’Italia, Paolo Corazzon, spiega come Meteomed è un servizio meteonautico unico, con la più grande sala meteo d’Italia. E racconta perché è fondamentale avere un servizio come il loro che ha dati aggiornatissimi e che analizzano la situazione in un determinato punto con assoluta precisione.

 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sei già abbonato?

Iscriviti alla nostra Newsletter

Entra nel Club del Giornale della Vela

Le barche a motore, le sue storie, dal piccolo open ai motoryacht. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevere ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”.

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

Zodiac - X10CC - Render intero

Barca o gommone? Arriva il nuovo Zodiac X10

Si chiama X10 CC la nuova imbarcazione di Zodiac – la più grande che abbia mai costruito – nata dopo diversi anni di ricerca e sviluppo, che cerca di sorpassare il concetto di “barca semirigida” da sempre collegato al nome

Sunseeker Manhattan 55

Sunseeker diventa americana. Accordo col gruppo Lionheart

Il cantiere britannico Sunseeker, celebre per gli yacht di James Bond, ma non solo, si prepara a cambiare proprietario. Sembra che il conglomerato cinese Wanda sia vicino ad un accordo con Lionheart, azienda con sede a Miami. Non sono molti