I 6 nuovi natanti open (sotto i 10 m) sportivi da non perdere nel 2023

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento a Barche a Motore cartaceo + digitale e a soli 39 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

De Antonio - D32 Open
De Antonio D32 Open

I natanti open di 8/9 metri sono ideali sia come prima barca che come soluzione compatta per chi cerca prestazioni, ma anche comfort di bordo. Si arriva ad avere anche modelli cabinati, con soluzioni differenti a seconda dei brand e delle esigenze. Cosa c’è di nuovo sul mercato? Per aiutarvi a scegliere quest’anno, ecco una rassegna con 6 nuovi natanti open del 2023 sotto i 10 metri di lunghezza.

I 6 natanti open da tenere d’occhio nel 2023


Parker 720 Adventure – 7.20 m

Primo della lista tra questi natanti open per il 2023, lungo 7.20 metri e largo 2.46, il Parker 720 Adventure è una dayboat cabinata che ben si presta alle uscite di giornata, consentendo, però, di prolungarle anche oltre la notte, grazie ad una cuccetta matrimoniale ricavata sotto la pontatura di prua. Dal look sportivo ma ben raffinato, il nuovo Adventure è una barca che sa offrire dei buoni compromessi, a partire dagli spazi, che sono curati e ben gestiti senza voler strafare.

Parker 720 Adventure
Parker 720 Adventure

Partendo dal pozzetto, il layout risulta ben pensato, con l’accesso alla plancetta sfasato sulla murata di dritta, a ricavare spazio per un divano a L della murata opposta, che a sua volta si prolunga per offrire una seconda seduta affacciata in senso di marcia. Un tavolino complementare consente la fruizione del divano anche come prendisole. A dritta è anche la postazione di comando, con poltroncina ergonomica avvolgente. La prua è raggiungibile attraverso un passaggio ricavato nel parabrezza. Infine, gli spazi interni sono particolarmente ben sfruttati, con un’unica cabina molto ampia e completa di servizi, oltre a un letto matrimoniale. La motorizzazione prevede un fuoribordo da 300 cavalli.

Per saperne di più, guarda il video e leggi il nostro articolo approfondito! Li trovi QUI. Per contattare il dealer, vai su www.sailpassion.it

Parker 720 Adventure – Layout di Coperta

Rodman Ventura 790 CC – 8.70 m

Rodman, simbolo della cantieristica del diporto “made in Spain”, ha iniziato un nuovo corso con la gamma Ventura, alla quale aggiunge ora un nuovo modello, il Rodman 790, ammiraglia del segmento. Walkaround entry-level essenziale, il 790 si rivela una barca estremamente concreta, completa di tutto il necessario per essere una buona dayboat come anche un’ottima barca di introduzione al diporto.

Rodman 790 Ventura CC
Rodman 790 Ventura CC

Partendo da poppa si trovano due plancette laterali intorno al fuoribordo (fino a 300 cavalli), pronte a condurre verso il pozzetto, completo di divano, tavolino amovibile e doppia seduta in timoneria. Queste ultime due, rotabili verso poppa, consentono la creazione di una zona conviviale affacciata al tavolo, completando un pozzetto ben rifinito e versatile. Muovendo a pura, un grande prendisole modulare crea un’ampia lounge area sul mare, ombreggiabile tramite un sistema bimini a palo. Incassata dentro la consolle troviamo infine una piccola cabina, ridotta per definire la barca un weekender, ma comunque utile per sieste e/o storage. Del resto, il cantiere ha già accennato al possibile arrivo di una versione cabinata di questo 790, rendendo questa versione più che completa così come è.

Per saperne di più, guarda il video e leggi il nostro articolo approfondito! Li trovi QUI. Per contattare il dealer, vai su www.nauticadeldelta.it

Rodman 790 Ventura CC

Sterk 31 – 9.28 m

Sterk, che in olandese, significa forte, dotato di forza fisica, è una realtà industriale tedesca di primo piano nel mondo del diporto, la MS Marine GmbH di Milan Sterk. E, con questo modello di esordio, il cantiere dimostra già buone carte, presentando un 31 piedi capace di essere un bolide sull’acqua da oltre 60 nodi. Sicuramente, l’opera viva con scafo a V-profondo e doppio step, cattura subito l’attenzione, soprattutto se la si guarda in secca. Il DNA da sportiva (con una potenza massima di 600 cavalli erogati da motori fuoribordo) fa il paio, comunque, con un piano di coperta molto confortevole con un plus per questa dimensione: un bagno di prua particolarmente spazioso sotto la consolle.

Sterk 31
Sterk 31

Osservandolo nel complesso, questo 31 piedi ha una grande piattaforma di poppa intorno ai due fuoribordo che permette di rendere questa zona comunque fruibile, nonostante i due motori. A ridosso c’è un grande prendisole che nasconde sotto un altrettanto importante spazio storage. Volendo può fungere anche da cuccetta doppia, anche se la filosofia di questo scafo non è chiaramente quella del cruiser. Più avanti nel 2023 è previsto anche il debutto di una versione wet-bar e una versione full cabin. Date le prestazioni, la plancia di comando è da sportiva, coperta da un grande T-top. A prua della plancia troviamo una seconda zona conviviale con prendisole che può diventare divano a U con tavolo centrale. A livello di serbatoio, 530 litri di carburante forniscono buona autonomia.

Per saperne di più, leggi il nostro articolo approfondito! Lo trovi QUI. Per i canali ufficiali, invece, visita il sito del cantiere a www.sterkyachts.com

Sterk 31
Sterk 31

L’articolo continua sotto.


  • Potrebbe interessarti anche:

Questi sono i migliori catamarani a motore (da 13 a 19 metri) del 2023


L’articolo continua sotto.

Lilybaeum Lipari 31 – 9.60 m

Lilybaeum Yachts torna a far parlare di sé dopo il successo del suo Levanzo 25, presentando ora il Lipari 31, un natante di 9.6 metri nato dalla richiesta di vari armatori di avere un modello più grande sulla falsariga della strada aperta dal precedente 25’. L’intuizione del cantiere sta nell’aver unito la qualità di navigazione di un fisherman center console, di cui nello scafo si riconoscono vari elementi, con una coperta mediterranea da daycruiser confortevole.

Lilybaeum Lipari 31
Lilybaeum Lipari 31

Partendo da poppa si è accolti da una piattaforma e da due fuoribordo alla sua estremità, su un bracket. Questo permette di avere spazio a disposizione e facilità di accesso. Il pozzetto ospita poi due prendisole con camminamento centrale per accedere al centro-barca, dove la parte anteriore del prendisole crea una doppia seduta a L a ridosso della zona wet bar. La plancia di comando, è protetta da un parabrezza, servita da due sedute e coperta ta T.Top. A prua è ricavata una zona conviviale con divano a C, tavolino centrale e una ulteriore seduta. Il tutto, trasformabile in terzo prendisole.Sottocoperta, in versione standard, è previsto un ampio spogliatoio con bagno con doccia e servizi completi o, in alternativa, una versione cabin, per strizzare l’occhio anche alla piccola crociera. La motorizzazione fuoribordo, singola o doppia, oscilla tra i 400 e i 700 cavalli.

Per saperne di più, leggi il nostro articolo approfondito! Lo trovi QUI. Per i canali ufficiali, invece, visita il sito del cantiere a lilybaeumyacht.com

Lilybaeum Lipari 31 - Poppa e fuoribordo
Lilybaeum Lipari 31 – Poppa e fuoribordo

Canelli 30 – 9.76 m

Snello, agile e carico di promesse, il Canelli 30 è un progetto capace di condensare comfort, tecnologia ed eleganza in appena 9.76 m. Motorizzabile fino a 450 cavalli, offre anche soluzioni spaziali e tecniche particolarmente ben riuscite, come la possibilità di avere fino a 4 posti letto sottocoperta, la lounge prodiera e lo spaziosissimo lazzaretto poppiero.

Canelli 30
Canelli 30

Partendo da poppa, oltre all’immancabile plancetta da bagno, il pozzetto si rende fruibile in diverse modalità, a partire da un’area conviviale con prendisole apribile (per accedere ad uno spazioso lazzaretto). Alle spalle della timoneria, completa di sedute, trova poi posto una cucina esterna completa. Infine, a prua, troviamo una lounge prodiera che ospita un divano a C completo di tavolino centrale, all’occasione trasformabile in prendisole, così da soddisfare ogni bisogno del caso.Infine gli interni del Canelli 30 offrono soluzioni in grado di ospitare 3 o 4 persone – una coppia nella cabina matrimoniale prodiera e una o due persone nella poppiera, che può essere una doppia o una singola, in base alle esigenze. Ovviamente è presente anche un bagno. La motorizzazione, entrobordo o fuoribordo, oscilla tra un motore da 430 cavalli o la coppia da 450.

Per saperne di più, leggi il nostro articolo approfondito! Lo trovi QUI. Per i canali ufficiali, invece, visita il sito del cantiere a www.canelliyachts.eu

Canelli 30
Canelli 30

De Antonio D32 Open – 9.90m

Il D32 Open è l’ultimo walkaround nato in casa De Antonio Yachts e segue la rotta tracciata dal precedente e pluripremiato D36 Open. Forte del design e del family feeling del fratello maggiore D36, il D32 presenta le ormai iconiche linee della gamma, taglienti e pulite, per un look elegante, unico e inconfondibile.

De Antonio - D32 Open
De Antonio – D32 Open

Lungo 9.9 metri e largo 3.30 al baglio massimo, fedele al suo DNA, la barca presenta linee d’acqua particolarmente performanti, spinte dalla propulsione fuoribordo nascosta sotto l’ampio prendisole di poppa. Questa, soluzione ormai rappresentativa del cantiere, consente di massimizzare gli spazi di bordo e mantenere un look estremamente snello, senza però sacrificare la prestazione offerta dalla coppia di motori, previsti con potenze tra i 400 e i 600 cavalli, per performance che toccano i 50 nodi di velocità massima. Prestazioni d’eccezione a parte, a bordo abbonda anche il comfort, con un’ulteriore prendisole a prua – oltre a quello già visto – e una coppia di divani affacciati nel pozzetto, completi di tavolo. Tra questi e le tre sedute di timoneria, è anche inserito un mobile cucina, non scontato su queste dimensioni. Spostando il focus sottocoperta, il D32 Open presenta spazi ben studiati, con un layout open space ben curato e completo di due cabine doppie e servizi separati.

Per saperne di più, leggi il nostro articolo approfondito! Lo trovi QUI. Per i canali di contatto, invece, consulta www.pedettiyacht.com

natanti open 2023
D32 Open

NAVIGA INFORMATO!

Per rimanere aggiornato su tutte le news sulla nautica, selezionate dalla nostra redazione, iscriviti alla newsletter di Barche a motore! Basta cliccare il link qui sotto, accettare la Privacy Policy e cliccare sul bottone “Iscrivimi”. Riceverai così sulla tua mail, due volte alla settimana, le migliori notizie di barche a motore! È gratis e ti puoi disiscrivere in qualsiasi momento, senza impegno! CLICCA QUI


 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Sei già abbonato?

Iscriviti alla nostra Newsletter

Entra nel Club del Giornale della Vela

Le barche a motore, le sue storie, dal piccolo open ai motoryacht. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevere ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”.

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

barca chiara ferragni

Ferragni o Fedez? Chi si prende la barca dei Ferragnez?

A chi andrà “Raviolo” dopo la separazione tra Chiara Ferragni e Fedez che ha fatto impazzire il web? Raviolo è il nome del motoscafo Riva in legno che la coppia, quando era ancora assieme, ha deciso di acquistare nell’estate del

Ecco il primo fuoribordo a idrogeno per le barche “normali”

Di motori elettrici, finora, ne abbiamo visti tantissimi. Dai piccoli di Torqeedo al potentissimo Evoy da 300 cavalli. Concentriamoci sui fuoribordo. In questo scenario entra “a gamba tesa” Yamaha (forte anche dell’acquisizione recente di Torqeedo) e sotto le luci dei riflettori

Torna su