Ormeggio facile: il joystick di Mercury Marine è stato il primo e ha ancora novità

Trainare la barca con il tend towing the boat with the tender
Rimorchiare la barca con il tender. Sai farlo nel modo giusto?
19 Gennaio 2020
Questo è il nuovo Pardo 60 Endurance
21 Gennaio 2020

joystick smartcafrt mercury

Mercury Marine è stata una delle prime aziende a credere nel valore del joystick e dell’ormeggio assistito. I suoi prodotti sono ormai sul mercato da anni, anzi decenni. E quando si presentarono con questa innovazione, nel 2008, dalle riviste di nautica veniva presentata come rivoluzionaria!

Oggi, con i vari marchi che identificano le diverse applicazioni, Mercury Marine offre una levetta per ogni tipo di motorizzazione e trasmissione: entrobordo, fuoribordo, entrofuoribordo e persino pod. Rispettivamente: Joystick Zeus per entrobordo e pod; Joystick Piloting System per fuoribordo e Axius Joystick Piloting per entrofuoribordo. Inoltre nel suo pacchetto di migliorie elettroniche della navigazione, l’azienda americana propone l’Active Trim, il sistema per la regolazione automatica dell’assetto, e l’ancora digitale GPS Skyhook.

Il joystick Mercury Marine

Il Joystick Piloting System è un sistema brevettato Mercury che assicura un controllo direzionale a 360°. Anche nel senso letterale che la barca può essere fatta ruotare sul proprio asse. Lo Skyhook, una delle cose che al tempo fu più… impressive, come avrebbero detto gli anglofoni o Digital Anchoring System è la funzione che mantiene l’imbarcazione saldamente in posizione, a prescindere dal vento e dalla corrente. Active Trim è invece l’unico programma di regolazione automatica dell’assetto che tiene conto non solo del regime dei motori, ma anche di GPS e velocità della barca per determinare il migliore angolo in acqua dei propulsori. E ciò garantisce una navigazione più fluida anche a basse velocità.

Tutto questo insieme di prodotti vive nell’ecosistema SmartCraft: un’intera gamma di tecnologie digitali, completamente integrate e totalmente coordinate tra loro. Strumenti, sensori, sistemi di navigazione, funzioni controllate da computer in un unico pacchetto completo.

Mercury Marine: tutto sotto controllo

Oltre ai vari monitor e display di controllo, per quanto riguarda l’uso degli ausili all’ormeggio da segnalare anche, il Digital Throttle & Shift (DTS), il sistema digitale di controllo dell’invertitore per rendere più morbido e sempre efficiente il cambio di marcia e l’accelerazione. Il tutto con il vantaggio della trasmissione elettronica e digitale. Senza neanche utilizzare un cavo.

Tra le funzioni utili non solo all’ormeggio, ma comunque di assistenza alla navigazione, Mercury Marine ha sviluppato anche Smart Tow, per chi ha un’imbarcazione che utilizza nel traino di sciatori nautici, di tender o di chi pratica wakeboarding. Si crea un profilo di lancio personalizzato per ogni pilota il quale modula in automatico la potenza di partenza anche se la manetta è spinta subito a fine corsa.

www.mercurymarine.com

NAVIGA INFORMATO!

Per rimanere aggiornato su tutte le news sulla nautica, selezionate dalla nostra redazione, iscriviti alla newsletter di Barche a motore! Basta cliccare il link qui sotto, accettare la Privacy Policy e cliccare sul bottone “Iscrivimi”. Riceverai così sulla tua mail, due volte alla settimana, le migliori notizie di barche a motore! È gratis e ti puoi disiscrivere in qualsiasi momento, senza impegno! CLICCA QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *