Paranà 38, ecco il natante evergreen di Rio Yachts

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento a Barche a Motore cartaceo + digitale e a soli 39 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

barche a motore parana 38 4 copiaNon per forza una barca deve essere appena stata presentata al pubblico per richiamare l’attenzione ed essere attuale. Ecco perché abbiamo deciso di dedicare un articolo al Paranà 38 di Rio Yachts: una barca presentata nel 2014, ma assolutamente attuale e degna rivale di pari misura e categoria. Anzi, con un elemento di richiamo in più, ovvero il fatto di essere lunga fuoritutto 12,30 metri, pur essendo di fatto un natante, perché la lunghezza strutturale di omologazione è di soli 9,98 metri (elemento che la esenta così dall’obbligo di immatricolazione). 

Chiaroscuri e linee snelle: il design del Paranà 38

Anche il lavoro svolto da Marino Alfani sui modelli più recenti del cantiere di Chiuduno, si vede: il designer, ormai non più giovane promessa, ma affermata firma dello yacht design, ha portato una ricca messe di elementi stilistici caratterizzanti e piacevoli allo sguardo, oltre che funzionalmente validi. La sovrastruttura, per esempio, dalle linee nette e spigolose, è dotata di un soft top apribile, che riesce a trasformare questo coupé in un open quasi totale, lasciando, in pratica, solo un roll bar e l’aggetto poppiero della copertura. Il gioco bicolore delle murate, scure nella parte inferiore e chiare sopra, che seguono un andamento curvo, aiuta anche a snellire ulteriormente il profilo del Paranà 38.

barche a motore parana 38

Un profilo che, infatti, deve essere necessariamente voluminoso per dare spazio agli interni dell’imbarcazione. Il layout della coperta è tradizionale, con postazioni prendisole messe alle estremità, e aree sociali, al centro; tutti gli spazi sono molto bene sfruttati in modo da rendere piacevole la permanenza a bordo in qualsiasi circostanza. Anche perché la dinette ha un tavolo elettrico che può trasformarla in ulteriore zona prendisole o area pranzo. Interessante infine il lavoro svolto sottocoperta, con una spaziosa dinette completata da una cucina interna e due cabine doppie con due bagni. L’armatoriale è a prua e la ospiti a ridosso della sala macchine che alloggia i due motori con trasmissione entrofuoribordo Mercruiser o in alternativa Volvo Penta.

Scheda tecnica

  • Loa: 13.30m;
  • B.max: 3,2;
  • Engines max power: 2×300 cv

www.rioyachts.net

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sei già abbonato?

Iscriviti alla nostra Newsletter

Entra nel Club del Giornale della Vela

Le barche a motore, le sue storie, dal piccolo open ai motoryacht. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevere ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”.

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

Le barche da vedere al Salone Nautico di Venezia 2024

Torna il Salone Nautico di Venezia (29 maggio – 2 giugno) presso lo storico Arsenale. Oltre 240 imbarcazioni in acqua, trenta nuovi cantieri e ben 15 première mondiali. Non mancheranno i grandi nomi della nautica, tra cui i “big” del