Entrobordo o fuoribordo? Questo walkaround di 12 metri accontenta tutti!

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento a Barche a Motore cartaceo + digitale e a soli 39 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

Una barca con ampio prendisole, cabina spaziosa e assetto elegante ma sportivo. Il Pardo 38 è un walkaround di 12 metri che può farti avere tutto questo e anche di più. A bordo trovate soluzioni curate e personalizzate, dal t-top in fibra di carbonio che nasconde un bimini doppio ai due letti supplementare che si possono avere nella zona poppiera.

GUARDA I VIDEO DEL PARDO 38 E SCOPRILO IN DETTAGLIO 

Interni Made in Italy spaziosi ed eleganti

L’abitabilità degli spazi di bordo stupisce, soprattutto se consideriamo il Pardo 38 all’interno della sua gamma: quella dei walkaround di 12 metri. Grazie al lavoro di Zuccheri Yacht Design emerge l’anima Made in Italy di questa barca, che impressiona per la luminosità e le altezze, oltre che per la linearità e l’eleganza degli arredi. Il passaggio da prua a poppa e viceversa è molto spazioso, e protetto dalle alte murate interne che nascondono i parabordo su misura. Il t-top è realizzato in fibra di carbonio e il bimini attivato dal meccanismo elettrico può coprire sia la zona di prua che quella di poppa. La cabina che troviamo sottocoperta è molto ampia, con letto matrimoniale e soffitto alto, mentre il bagno è molto confortevole. Su richiesta si possono ricavare altri due letti a poppa, che fungono da seconda cabina.

Tanta libertà nella scelta della motorizzazione

Nel Pardo 38 la prua rovesciata, tipica delle barche del cantiere, risulta evidente come sui “fratelli maggiori” di 43 e 50 piedi. Lì si nasconde l’ancora, governata da un sistema di discesa automatica e addirittura dotato di telecamera. Per la motorizzazione viene lasciata libertà pressoché assoluta all’armatore, che può decidere fra diverse combinazioni e tra motorizzazione entrobordo e fuoribordo. La flessibilità che garantisce Pardo permette di arrivate ad una potenza massima di 1.050 cavalli con una motorizzazione doppia o tripla. In ogni caso la carena a V profonda a geometria variabile rende sempre dolce il passaggio sull’onda.

Qui puoi trovare tutte le info sul Pardo 38

Vuoi scoprire tutto sul Pardo 38? Ti basta cliccare qui e riempire il form mail che trovi allo stand del cantiere alla Milano Yachting Week per contattarli subito!

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sei già abbonato?

Iscriviti alla nostra Newsletter

Entra nel Club del Giornale della Vela

Le barche a motore, le sue storie, dal piccolo open ai motoryacht. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevere ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”.

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

Le barche da vedere al Salone Nautico di Venezia 2024

Torna il Salone Nautico di Venezia (29 maggio – 2 giugno) presso lo storico Arsenale. Oltre 240 imbarcazioni in acqua, trenta nuovi cantieri e ben 15 première mondiali. Non mancheranno i grandi nomi della nautica, tra cui i “big” del