Patrone 45, il gozzo open cabinato che ti porta in crociera (14 metri)

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento a Barche a Motore cartaceo + digitale e a soli 39 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

Patrone 45
Il nuovo Patrone 45′

Il gozzo ha da sempre un posto speciale nell’animo degli appassionati, così come ha un posto speciale tra gli scafi mediterranei, onnipresente ovunque lungo la riviera nostrana. Oggi più che mai è, però, anche uno scafo versatile e popolare, forte di iterazioni ed evoluzioni adatte ad ogni esigenza. Su questo fronte, arriva adesso una grande novità, una nuova ammiraglia per lo storico cantiere Patrone Moreno. Misura 14 metri fuori tutto, può offrire fino a 6 posti letto  e sposa l’eredità tradizionale e l’artigianato con le necessità e la qualità del contemporaneo. È il Patrone 45, il nuovo gozzo open, cabinato e da crociera firmato da Tommaso Spadolini.

Patrone 45 | Anteprima

Eredità e tradizione a parte, il nuovo Patrone 45 è uno scafo profondamente radicato nel suo tempo. L’eleganza delle linee e gli stilemi classici non vengono perduti, così come l’artigianalità, certo, ma il progetto è sviluppato intorno alle esigenze degli armatori di oggi, e il design firmato dallo studio Spadolini lo dimostra. La nuova ammiraglia è infatti un open cruiser destinato a coloro che vogliono godere di una e più giornate spese all’aperto, con tutti i comfort che ne convengono, senza però sacrificare la comodità e la fruibilità degli interni. Il design mira così a soddisfare quest’esigenza. Offre esterni spaziosi e versatili, completati da volumi interni forti di un ampio range di personalizzazione, ormai filosofia cardine della “boutique” ligure. Su questo 14 metri saranno quindi presenti, ben 6 variabili di layout interni, passando dalla singola cabina a configurazioni doppie e triple, sempre con doppio servizio. Ma vediamolo meglio in anteprima.

Patrone 45'
Patrone 45′

Esterni

Il nuovo Patrone 45 segue il successo del precedente 10 metri del cantiere, il best seller Patrone 100. In quest’ottica, mira ad offrire ancora di più rispetto al precedente, soddisfando le richieste degli armatori alla ricerca di uno scafo più grande, più “cruiser” ma, pur sempre, elegante e dal sapore classico. Profilo e linee rimangono così fedeli alla tradizione del marchio e all’eredità del gozzo, offrendo però volumi, comfort e spazi ancora maggiori.

Patrone 45′

A partire dall’ampia spiaggetta poppiera, infatti, il nuovo gozzo del cantiere offre diverse aree prendisole, aree protette dalle intemperie e passaggi sicuri, garantendo al contempo ampi spazi conviviali per gli ospiti. Un primo esempio di questo mind-set si trova nel grande pozzetto che, riflettendo l’attitude sartoriale del brand, è concepito su tre diversi layout. Nel caso della prima unità, il pozzetto ospita così un grande divano a C con tavolo centrale abbassabile, soluzione che consente sia la fruizione della stessa come area conviviale per 8 persone, sia come prendisole (abbassando il tavolo), avendo così una seconda area solarium anche a poppa, oltre a quella già presenta a prua sopra la tuga.

Vista del pozzetto del nuovo Patrone 45

Appena oltre questo primo spazio conviviale, un doppio mobile cucina è protetto dal T-top. Qui, in base alle esigenze armatoriali, possono essere presenti  frigo e/o cantinetta, ice-maker, piani ad induzione o bbq, oltre ad un ampio piano di lavoro completo di lavello. Esternamente ai due mobili, una coppia di step conduce ai passavanti mentre, centralmente, il pozzetto prosegue verso la postazione di timoneria, composta da una plancia ergonomica e da un sistema di sedute per quattro.

A concludere gli spazi esterni, aumentando la versatilità dello scafo, il T-top prevede un tendalino estendibile integrabile, potendo così offrire protezione all’intero pozzetto fino a poppa. Una tenda supplementare consente poi di chiudere lo spazio intero, rendendo il Patrone 45 uno scafo adatto anche alle intemperie o alle stagioni meno calde. Il ponte, infine, è realizzato interamente in eco-teak.

 Interni e sala macchine

Confermando poi la sua versatilità sul fronte della crociera e del comfort, il progetto prosegue sottocoperta con interni versatili e adattabili sulle proprie esigenze. Su questo versante, il cantiere offre sei configurazioni possibili, consentendo all’armatore di scegliere tra una mono, doppia o tripla cabina. Questo, senza però mai sacrificare la disponibilità di bagni doppi. Il reveal di queste combinazioni, però, verrà con la presentazione dello scafo ai prossimi saloni.

Patrone 45
Una delle opzioni di layout interno del nuovo Patrone 45

A concludere questa anteprima, uno sguardo alla sala macchine, componente sempre interessante. A spingere la carena in vetroresina sarà una coppia di motori turbodiesel Yanmar da 440 cavalli l’uno.

Patrone 45 – Scheda tecnica

Lunghezza Fuori Tutto (LOA) 14.00 m
Lunghezza Scafo (LOH) 12.40 m
Baglio massimo 3.40 m
Pescaggio 1.15 m
Dislocamento 14 t
Motorizzazione A 2x 440 cv Yanmar (Linea d’asse)
Cabine da 1 a 3
Posti letto fino a 6
Bagni 2
Categoria di Navigazione CE B
Design Tommaso Spadolini
Contatti Cantiere Navale Patrone Moreno

  • Potrebbe interessarti anche:

 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

2 commenti su “Patrone 45, il gozzo open cabinato che ti porta in crociera (14 metri)”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sei già abbonato?

Iscriviti alla nostra Newsletter

Entra nel Club del Giornale della Vela

Le barche a motore, le sue storie, dal piccolo open ai motoryacht. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevere ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”.

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche