Questa barca da sogno (8 m) è tutta italiana. Persico Zagato 100.2

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento a Barche a Motore cartaceo + digitale e a soli 39 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

Persico Zagato 100.2 Persico Zagato 100.2

Quando due brand d’elité del mondo delle auto e di quello della nautica (ma non solo) come Zagato e Persico Marine si intrecciano in modo diretto non resta che mettersi comodi e godersi il risultato. Nasce la Persico Zagato 100.2, una barca elettrica di neppure 8 metri che verrà prodotta in 9 esemplari per 9 armatori che si troveranno tra le mani un pezzo da collezione. Ognuna sarà unica, a modo suo, dal momento che il proprietario potrà personalizzarla in ogni dettaglio e le finiture scelte non saranno poi disponibili in seguito.

Persico Zagato 100.2

L’esclusività di questi scafi passa anche dai materiali compositi di ultima generazione utilizzati da Persico Marine nel cantiere di Nembro da cui escono prodigi tecnologici come l’AC75 di Luna Rossa. La PZ 100.2 avrà un dislocamento totale di soli 2.500 kg, batterie al litio incluse, e sarà spinta dal sistema di propulsione elettrica DeepSpeed da 205 kW, sviluppato da Sealence, che è di fatto un motore marino jet-pod elettrico con motori a reazione di derivazione aeronautica.

La velocità, insita al DNA Persico e Zagato, sarà di 40 nodi per la massima mentre quella di crociera sarà di circa 25 nodi. Modalità d’uso? Day-cruiser o fast-commuter, ideale sia per il mare che per i laghi. 

Persico Zagato 100.2 e DeepSpeed di Sealence
Persico Zagato 100.2 e DeepSpeed di Sealence

Il team Zagato per la PZ 100.2 ha collaborato poi con il poliedrico studio Micheletti + Partners, già artefice di avveniristici progetti nautici. Lo stile è essenziale, senza fronzoli e molto moderno. Il risultato? Un prodotto di pura classe per veri estimatori.

Persico Zagato 100.2 – Barca elettrica

 

“Lo scafo della Persico Zagato 100.2 ha l’impostazione tipica di una carena planante classica, le cui linee d’acqua tuttavia sono state ottimizzate in modo tale che il baricentro di volume si trovi in una posizione tale da garantire una perfetta efficienza sia nel regime che dovrà garantire la massima autonomia, sia in condizioni di piena planata per raggiungere la massima velocità.

Questa è la contrapposizione chiave delle barche elettriche, massimizzare le efficienze per autonomia e velocità massime, velocità che fra l’altro per la PZ è importantissima superando i 40 nodi. E’ questa la sfida cruciale alla base dell’architettura navale di questo progetto. Persico Zagato 100.2 è nativa elettrica ed è questo che la rende speciale e migliore di tutte le barche ‘elettriche’ derivate da un modello tradizionale endotermico”.

Davide Leone, responsabile dello sviluppo delle linee d’acqua per conto del team progettuale Leading Edge

Persico Marine e Zagato Atelier

Nel mondo della nautica, Persico Marine è un’eccellenza specializzata in progetti che coniugano performance e tecnologia, in particolare nel mondo della vela, utilizzando i materiali più all’avanguardia. Il gruppo Persico opera invece a livello trasversale dall’automotive all’aeronautica. Zagato è un nome che può sfuggire al grande pubblico, ma con una storia mitica. Pensiamo anche solo a modelli iconici come per esempio la Fulvia Zagato, per cui questa azienda italiana realizzò una carrozzeria su misura. Chiaramente questo è solo un esempio.

Persico Zagato 100.2
Persico Zagato 100.2
La Zagato è nata nel lontano 1919 e da allora ha modellato automobili per marchi come Ferrari, Alfa Romeo, Lamborghini, Fiat e tanti altri che sono diventate dei cult, apprezzatissime dai collezionisti di pezzi unici, aggiudicandosi anche ben due prestigiosi Compassi d’oro nel corso di una carriera da vera e propria eccellenza italiana. Piccola produzione, ma qualità altissima.

NON PERDERTI I MIGLIORI ARTICOLI! 

Per rimanere aggiornato su tutte le news sulla nautica, selezionate dalla nostra redazione, iscriviti alla newsletter di Barche a motore! Basta cliccare il link qui sotto, accettare la Privacy Policy e cliccare sul bottone “Iscrivimi”. Riceverai così sulla tua mail, due volte alla settimana, le migliori notizie di barche a motore! È gratis e ti puoi disiscrivere in qualsiasi momento, senza impegno! CLICCA QUI

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Sei già abbonato?

Iscriviti alla nostra Newsletter

Entra nel Club del Giornale della Vela

Le barche a motore, le sue storie, dal piccolo open ai motoryacht. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevere ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”.

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

Galeon 435 GTO

Galeon 435 GT: un cruiser veloce moderno in 12 metri

Tra le cinque barche al debutto al Miami Boat Show 2024 abbiamo menzionato modelli eterogenei per dimensioni e forma. Tra questa quella più “appariscente” a prescindere dalla lunghezza effettiva era probabilmente il nuovo Galeon 435 GT, 12 metri. Vediamo perché.

Torna su