Ferretti: Tan Xuguang, ecco il cinese che afferma l’Italia nel mondo

MARINA DI LOANO
Porti liguri: Genova feroce polemica, Loano nella top 10 mondiale
27 Marzo 2019
Vuoi provare il 425 cavalli di Yamaha (e non solo)? Ecco la Yamaha Experience
27 Marzo 2019
Ferretti barche a motore

Ferretti barche a motore

Ferretti  Group, colosso della nautica, è tra le eccellenze d’Italia ai Premi Leonardo. Tan Xuguang, presidente del gruppo che riunisce marchi come Riva Yachts e Custom Line, ha ricevuto il premio nella categoria International ai Premi Leonardo. Questa onorificenza viene data ad una personalità che abbia particolarmente contribuito a sviluppare e migliorare i legami culturali ed economici con l’Italia. I premi Leonardo vengono consegnati ogni anno alle aziende italiane che meglio rappresentano il “made in Italy” nel mondo. Anche la nautica gioca un ruolo fondamentale per l’immagine della penisola nel mondo e per questo il Comitato Leonardo ha conferito il premio a Tan Xuguang, Presidente di Gruppo Weichai e Gruppo Ferretti.

Cos’è il Comitato Leonardo?

Il Comitato Leonardo è nato nel 1993 dall’idea comune del Sen. Sergio Pininfarina e del Sen. Gianni Agnelli, dell’Agenzia ICE, di Confindustria e di un gruppo di imprenditori, con l’obiettivo di diffondere e rafforzare l’immagine di eccellenza dell’Italia nel mondo. Nel 2018, le sole aziende del Comitato Leonardo hanno raggiunto un fatturato complessivo di quasi 360 miliardi di euro, circa il 20,4% del PIL italiano, con una quota export media pari al 55%.

Tan Xuguang, Presidente Gruppo Weichai e Gruppo Ferretti (Premio Leonardo International)

Al centro Tan Xuguang con il premio Leonardo in mano

Che gruppo è Ferretti?

Il colosso italiano, tra i leader mondiali degli yachts di lusso dal 2012 è nelle mani di Tan Xuguang. Classe 1961, Tan Xuguang nell’ambiente industriale cinese è soprannominato “Da Dan”, un modo di dire in mandarino per chi ha molto fegato. Xuguang è il capo del gruppo Shandong Heavy Industry Group (Shig)-Weichai, una delle più grandi società cinesi che operano nella produzione di motori diesel e veicoli pesanti. Shig-Weichai ha acquistato nel 2012 l’86,8% di Ferretti per 374 milioni di euro (di cui 178 di investimento nel capitale e 196 milioni come nuove linee di credito). Il gruppo italiano ha mantenuto un amministratore delegato italiano, Alberto Galassi, ma ha cambiato tutto il management ed è ripartito alla grande: Ferretti Group ha chiuso il 2017 con 16,5 milioni di utili nel 2017 e ha 1.500 dipendenti.

Quanti soldi vale Ferretti? 650 milioni di euro nel 2018

Il Ferretti Group ha chiuso il  2018 con un valore della produzione che ha superato i 650 milioni di euro. I dati sono stati rilasciati dal gruppo stesso, che è stato posto anche per l’anno passato al 2° posto nella classifica mondiale di produttori di barche sopra i 24 metri dal Global Order Book 2019. Nel 2018 sono stati realizzati 91 progetti (+4,6% rispetto all’anno precedente) e  sono in costruzione circa 2.952 metri di barche sopra i 24 metri in costruzione (+6,9% rispetto al 2017).

Tan Xuguang

Tan Xuguang

Barche a Motore lo trovi in edicola, su iPad, iPhone 

e su tutti i tablet e gli smartphone Android.

se non vuoi perderti un numero e risparmiare 

ABBONATI SUBITO!

Cosa ne pensi?