Princess F 55, un fly che guarda in alto

Dalle quattro ruote al mare: quando Peugeot e Beneteau fanno squadra
18 Dicembre 2018
barche a motore Jet Tender J 33 pirelli
Pirelli J33, il tender coi fiocchi per il vero “yachtman”!
19 Dicembre 2018
Test banner

Ormai i 55’ sono considerati barche medie, come dimensioni, ma per finiture e pos sibilità sono sempre più vicine ai grandi yacht. Il Princess F 55 materializza perfettamente questa ricchezza di contenuti. L’aspetto è proporzionato con un flybridge perfettamente integrato nel profilo, ma abbastanza capiente da alloggiare la zona pranzo e un ulteriore divano/prendisole accanto alla timoneria.

A caratterizzare il colpo d’occhio sono le tante vetrate e finestrature (che si traducono in luce all’interno) presenti sia nella sovrastruttura sia lungo le murate. Interessante il doppio livello negli interni che separa anche fisicamente la cucina, sistemata a ridosso del pozzetto, come è ormai frequente, e la zona pranzo e timoneria interna, poste invece più in alto. Sottocoperta, per la zona notte, il layout prevede l’armatoriale a centro barca con bagno privato, cabina vip a prua e ulteriore terzo locale con letti affiancati, oltre a un secondo bagno. Fornita la possibilità di aggiungere la cabina marinaio. Secondo quanto dichiarato dal cantiere, i due motori Volvo spingono il Princess 55 fino a 32,5 nodi di velocità massima.

Partecipa alla discussione anche tu!