Ranieri Cayman 35: la nostra prova di questo super gommone

Stabilizzatori barca
RASSEGNA stabilizzatori: con questi la barca non “balla” più
22 Novembre 2019
Pirelli 1250
Pirelli 1250, il gommone dal look corsaiolo a Dusseldorf
23 Novembre 2019

Nasce sulla carena dell’ammiraglia del cantiere. Quattro posti letto e tanto spazio in coperta in un gommone che non richiede immatricolazione. Nel 2014, la Ranieri International ha deciso di aggiungere alla sua produzione di imbarcazioni rigide anche i gommoni. A giudicare dai risultati pare che ci fossero molti clienti ad aspettarli. I suoi prodotti hanno riscosso di anno in anno sempre più successo. Specialmente nelle taglie maggiori. Tanto è vero che solo durante il primo anno, l’ammiraglia Cayman 38.0 è stata venduta in 13 esemplari.

Ranieri Cayman 35 Executive S.S.

Il Cayman 35 Executive Super Sport, il modello più recente e che abbiamo provato prima del suo debutto ufficiale ai saloni nautici di settembre, si pone sulla stessa lunghezza d’onda. Sfrutta la stessa carena e lo stesso livello di finiture, ma in uno spazio più compatto. Vediamolo più in dettaglio.

Iniziamo col dire che nonostante i suoi 10,80 metri di lunghezza fuori-tutto, il Cayman 35.0 rimane un natante grazie alla lunghezza di omologazione di 9,98 metri, con tutti i vantaggi burocratico-amministrativi che questa soluzione comporta.

Design

L’aspetto è quello cui ci hanno abituato i rib del cantiere di Soverato: scelte cromatiche dai forti contrasti, ma senza eccessi. Tubolari dei galleggianti chiari con dettagli neri, stessa alternanza per gli elementi in vetroresina, bianca in pozzetto e nera per consolle e roll bar; tappezzerie ed elementi della plancia di guida color corda e calpestio in teak sintetico color tortora. Insomma, si nota, ma con piacere.

Per vocazione della tipologia e per scelta progettuale, è all’aperto che si svolge tutta la vita attiva a bordo. Così, a prua c’è un prendisole cui è dedicato tutto il terzo anteriore della coperta; a centro barca plancia di guida con seduta per due alle spalle della quale è realizzato il mobile cucina. A poppa, il pozzetto polifunzionale, vivibile sia come dinette con tavolo a scomparsa dove trovavo posto sei adulti, sia come ulteriore zona dedita ali bagni di sole.

Motorizzazione

Nonostante la scelta della motorizzazione fuoribordo a poppa è stata mantenuta una plancetta di dimensioni vivibili, non tanto come prendisole, ma come area di passaggio tra il mare e il pozzetto. Comode, da questo punti di vista, le due scalette per il bagno sistemate una per lato.
Sottocoperta rimane l’impostazione da barca “grande”. Alla prima occhiata si apprezza subito la scelta delle essenze giocate sui toni naturali del bruno e riprese per i dettaglio, mentre gli imbottiti e i rivestimenti interni delle paratie restano color corda.

Buono il lavoro progettuale dei tecnici del cantiere calabrese che sono riusciti a inserire, in uno scafo di neanche 10 metri, quattro posti letto e un locale toilette. Il Cayman 35.0 Executive Super Sport lascia l’armatore libero di scegliere molte delle caratteristiche, compresa la potenza installabile sullo specchio di poppa. Il cantiere propone, ma non vincola, l’accoppiata con i fuoribordo Suzuki, con una forchetta che va dalla coppia di 250 cv fino alla tripletta di 300 cv.

In acqua

Il modello provato era dotato di due DF 300A che lo hanno portato fino a sfiorare i 40 nodi, ma che, dato molto più interessante, consentono una velocità di crociera che spazia tra i 25 e i 30 nodi con un consumo che varia tra i 38 e i 52 litri l’ora.Interessante anche la sensazione offerta dall’Active-Suspension-System, il sistema di ammortizzazione posizionata tra carena e coperta con lo scopo di ridurre le sollecitazioni dinamiche degli impatti con le onde. Insomma una viceammiraglia che non invidia nulla alla sorella maggiore.

www.ranieri-international.com

  • L.O.A. 10.80 m
  • B. Max 3.80 m
  • Displ. 3.2t 2 cabins + 1 heads
  • Engine: Suzuki 2×300 hp
  • Max Speed42 knots
  • Fresh water: 150 lt
  • Fuel: 610 lt

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *