Rio Yachts, ecco il nuovo coupé sportivo di 17 metri

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento a Barche a Motore cartaceo + digitale e a soli 39 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

Un’altra novità in casa Rio Yachts, cantiere del Lago d’Iseo, che presenta ufficialmente il nuovo Sport Coupé 56, una sportiva adatta anche alle lunghe crociere con la classe del Made in Italy.

Il design è stato studiato da Marino Alfani coadiuvato dall’ufficio progetti interno al cantiere. Questa seconda versione dello scafo è altamente personalizzabile e ha ampi spazi esterni, tre cabine ed è spinto da due motori MAN I6 800 2x800HP. La velocità massima che può raggiungere è di 35 nodi con una crociera veloce intorno ai 30 nodi.

A bordo

Partendo da poppa troviamo una plancetta abbattibile con garage (per tender o moto d’acqua), un pozzetto con divano prendisole, tavoli componibili, tenda elettrica. Tocco di classe è la porta in cristallo tra pozzetto e timoneria: permette di chiudere completamente il pozzetto ottenendo il massimo confort e dilatando i tempi di fruizione. Quando non serve, la porta scompare nel soffitto, conferendo allo scafo un look da vero open. Oltrepassando la porta ci si trova in una luminosa dinette con divano, tavoli in cristallo, top in marmo, televisione a scomparsa e doppia postazione di guida firmata Besenzoni.

La posizione alla guida permette una facile manovrabilità e l’ampio parabrezza una visuale ampia e completa.Il cruscotto sospeso ha due multifunzione da 12’’ touchscreen per la gestione di tutti gli strumenti di bordo: dalle telecamere al pilota, dall’eco al radar al gps.

Interni

Per quanto riguarda gli interni la priorità è stata data a spazi e volumi, per avere una buona abitabilità e compartimentazione. Il layout infatti offre varie opzioni: due cabine/tre cabine, garage/cabina marinaio a seconda delle esigenze dell’armatore.

La cucina è collocata a centro barca e rappresenta lo snodo tra l’esterno e l’interno, creando un ambiente unico e spazioso. Il soffitto di cristallo è la soluzione ideale per avere luminosità a bordo. Anche le cabine hanno ampie finestrature per rendere gli ambienti più possibile comfortevoli.

 

www.rioyachts.net

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sei già abbonato?

Iscriviti alla nostra Newsletter

Entra nel Club del Giornale della Vela

Le barche a motore, le sue storie, dal piccolo open ai motoryacht. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevere ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”.

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

Greenline 58 Fly

Le barche green “best-sellers” superano i 1.000 scafi venduti

Greenline Yachts, il costruttore sloveno di motoryacht di alta gamma, sta festeggiando il traguardo di oltre 1000 barche vendute, grazie al suo approccio unico alla nautica da diporto responsabile. Il cantiere sloveno Greenline Yachts, pioniere nel segmento delle imbarcazioni ibride,