Questo superyacht è il Riva più grande mai costruito. Riva 54 Metri

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento a Barche a Motore cartaceo + digitale e a soli 39 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

Riva 54 Metri

Maestoso, sportivo e filante, arriva un nuovo Riva. Ma non è il classico gioiello cui il cantiere ci ha abituati, perché questo è il Riva più grande mai costruito, il Riva 54 Metri.

Già in fase di realizzazione, questo capolavoro di alluminio definisce nuovi standard sul fronte del lusso, rubando la corona al precedente modello, il Riva 50, definendo così nuove ambizioni per tutti coloro che sognano guardando all’iconico cantiere. Simbolo della ‘Dolce Vita’ e del savoir faire italiano, Riva sforna quindi una nuova e iconica creatura, un 54 metri completo di Spa, palestra, piscina e 370 mq di spazi aperti…

Riva 54 Metri – il Riva più grande mai costruito

 

Nato, come tutti i più recenti progetti, da una collaborazione tra Officina Italiana Design, il Comitato Strategico di Prodotto e il Dipartimento Engineering di Ferretti Group, il nuovo Riva 54 Metri è una creazione eccezionale, esaltata da proporzioni monumentali rese leggere ed eleganti da linee sportive, filanti, figlie di una tradizione nautica orma lunga più di 180 anni. Ma vediamo meglio cosa sappiamo, ad ora, di questo ennesimo capolavoro del Made in Italy.

Riva 54 Metri
Riva 54 Metri

Riva 54 Metri – Anteprima

Un superyacht dal DNA impareggiabile. Poco altro può definire in maniera più concisa questa nuova creazione di Riva, un gigante progettato per garantire ai suoi ospiti un’esperienza di bordo fondata su relax e comfort estremi. 

Il Riva 54, infatti, accoglierà ogni suo ospite in spazi generosissimi, completi di wellness area, zone comfort e circa 370 metri quadri di spazi all’aria aperta, completi di piscine, lounge e salotti. Già solo la beach area poppiera, completa di murate abbattibili, si presenta come un luogo di relax ideale, ricca di chaise longue, terrazzamenti sul mare e piscina open-air. Ma spazi simili sono sparsi lungo tutti gli di coperta, divisi su ben tre differenti livelli.

Riva 54 Metri – Lounge Poppiera

Passando al fronte dei volumi e delle performance, il nuovo superyacht presenta linee dal forte family feeling, in armoniosa continuità con lo charme dei vari modelli del brand. Riporta infatti anche gli stilemi più classici della più recente produzione del cantiere, quali l’utilizzo dei chiaroscuri, in un gioco di luce e materiali lungo lo scafo, o la tipica curvatura delle vetrate, elemento chiave anche nell’alleggerimento visivo dei volumi.

Per quanto riguarda la realizzazione invece, già in corso presso la Riva Superyacht Division di Ancona, questo 54 m sarà realizzato in alluminio, limitando al massimo i pesi complessivi. In termini di prestazioni invece, i dati preliminari prevedono velocità massime di 18 nodi. Per sapere per certo, bisognerà attenderne il varo, previsto per il 2025, quando questo primo Riva 54 verrà consegnato al suo acquirente.


Per maggiori informazioni, visitare il siti ufficiali www.riva-yacht.com



NAVIGA INFORMATO!

Per rimanere aggiornato su tutte le news sulla nautica, selezionate dalla nostra redazione, iscriviti alla newsletter di Barche a motore! Basta cliccare il link qui sotto, accettare la Privacy Policy e cliccare sul bottone “Iscrivimi”. Riceverai così sulla tua mail, due volte alla settimana, le migliori notizie di barche a motore! È gratis e ti puoi disiscrivere in qualsiasi momento, senza impegno! CLICCA QUI



 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sei già abbonato?

Iscriviti alla nostra Newsletter

Entra nel Club del Giornale della Vela

Le barche a motore, le sue storie, dal piccolo open ai motoryacht. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevere ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”.

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche