Sacs Rebel 47 con tre fuoribordo da 425 cavalli

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento a Barche a Motore cartaceo + digitale e a soli 39 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

sacs rebel 47 fuoribordo
sacs rebel 47 fuoribordo

Alla Milano Yachting Week – The digital boat show c’è una barca che ti lascia a bocca aperta. È il nuovissimo Sacs Rebel 47 fuoribordo.

Sacs Rebel 47 fuoribordo

Nello stand di Sacs Marine si entra nel mondo dei maxi rib Sacs ha concentrato i suoi sforzi negli ultimi anni. Ascoltando l’intervista ad Andrea Loro, direttore commerciale di Sacs, entrerete nel “mood” giusto per apprezzare queste barche, che mantengono l’imprinting del gommone con i tubolari, ma sono dei veri e propri yacht di lusso eleganti e performanti.

Sacs Rebel 47 fuoribordo, un purosangue da 50 nodi

Figlio del Sacs Rebel 47 Open Inboard che utilizza motori entrofuoribordo, il nuovo 47 fuoribordo si presenta subito bene con a poppa tre megafuoribordo Yamaha da 425 cv ciascuno, che lo spingono ad una velocità massima di 50 nodi.

Non sono solo le prestazioni il punto di forza di questo maxi-rib, il Sacs Rebel 47 Open Outboard ha una quantità di spazio sopra e sottocoperta  una volta impensabile. Vi consigliamo di guardare la gallery fotografica per capire che questo modello Sacs si pone al vertice dei mega tender, in competizione con le barche tradizionali del segmento premium.

Sacs Rebel 47 Fuoribordo: sopra e sotto come un superyacht

Il Sacs Rebel 47 Open Outboard non è solo una barca da vivere all’aperto, con i suoi due grandi prendisole a prua e a poppa e una zone centrale di guida che è anche un salotto sul mare riparato dal sole.

Guardate subito la barca qui nelle sue sistemazioni interne, con due cabine con letti matrimoniali che fanno invidia a yacht a motore di maggiori dimensioni.

Basta un click per entrare in contatto

Volete sapere di più sul nuovo Sacs Rebel 47 Open fuoribordo? Per approfondire potete mettervi in contatto con un responsabile del cantiere o prenotare una visita tramite una mail o un whatsapp, nello stand trovate i pulsanti per attivare il contatto con un click.

News by Milano Yachting Week

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sei già abbonato?

Iscriviti alla nostra Newsletter

Entra nel Club del Giornale della Vela

Le barche a motore, le sue storie, dal piccolo open ai motoryacht. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevere ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”.

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

barca chiara ferragni

Ferragni o Fedez? Chi si prende la barca dei Ferragnez?

A chi andrà “Raviolo” dopo la separazione tra Chiara Ferragni e Fedez che ha fatto impazzire il web? Raviolo è il nome del motoscafo Riva in legno che la coppia, quando era ancora assieme, ha deciso di acquistare nell’estate del

Ecco il primo fuoribordo a idrogeno per le barche “normali”

Di motori elettrici, finora, ne abbiamo visti tantissimi. Dai piccoli di Torqeedo al potentissimo Evoy da 300 cavalli. Concentriamoci sui fuoribordo. In questo scenario entra “a gamba tesa” Yamaha (forte anche dell’acquisizione recente di Torqeedo) e sotto le luci dei riflettori