fbpx

Sea Adventures, perché l’esperienza del mare non può essere banale!

Fishfinder ti scova i pesci, ecco come la pesca diventa hi-tec
6 agosto 2018
Atlantis 51, la “baby-ammiraglia” di Azimut che fa innamorare a prima vista
9 agosto 2018

Un gommone ed il suo motore non sono un semplice mezzo di trasporto, ma regalano tutta una gamma di sensazioni che rendono l’esperienza del mare davvero completa. Il motto di Suzuki, la casa giapponese dei motori, e Marshall, storica produttrice di gommoni, è “Sea Adventures“, con cui le due aziende vogliono entrare in contatto con il mondo dinamico e molto “empirico” dei giovani alla base del quale c’è proprio il concetto di “experience”, l’esperienza diretta e carica di emozioni.

Marshall e Suzuki: divertimento per tutti dai giovani ad ogni tipo di diportista

Abbiamo provato il Marshall M2, che con i suoi 5,54 metri è il più piccolo gommone della linea M, motorizzato con il DF40A di Suzuki che ad oggi è il “senza patente” più venduto della casa giapponese. L’altro gommone che abbiamo messo sotto la lente d’ingrandimento è il Marshall M4, di 6,65 metri, con motorizzazione DF150A, sempre Suzuki. Entrambe le combinazioni dimostrano una buona manovrabilità e reattività, requisito fondamentale per chi vuole divertirsi lungo la costa, magari avvicinandosi a cale e scogliere accessibili solo dal mare. Un’altra nota positiva sono i consumi contenuti anche a velocità più “adrenaliniche”, soprattutto nel caso del motore da 150 cavalli. I gommoni Marshall vogliono reinterpretare la storia del brand in chiave moderna e per questo alla base c’è un mezzo “ready to go”, di quelli che quando si decide di uscire, in pochissimo si riesce ad essere in acqua. senza se e senza ma. I gommoni Marshall si adattano in modo sinergico alla motorizzazione di Suzuki, per riuscire a ricavare il massimo delle prestazioni per entrambi. Si tratta di gommoni particolarmente adatti ai giovani che cercano qualcosa in più in termini di adattabilità e velocità, ma non solo: infatti la semplicità di utilizzo di questa combinazione la rende adatta a qualsiasi età e tipo di diportista.

 

Please follow and like us:
RSS
Follow by Email
Facebook
Google+
https://www.barcheamotore.com/sea-adventures-perche-lesperienza-del-mare-non-puo-essere-banale/
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Instagram

Partecipa alla discussione anche tu!