Sterk 31 è l’open muscoloso (9.7 m), ideale per la giornata sull’acqua

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento a Barche a Motore cartaceo + digitale e a soli 39 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

Sterk 31

Al Boot Düsseldorf ha fatto la sua comparsa una barca nuova nel segmento degli open di 30 piedi. Si chiama Sterk 31, una dayboat ad alte prestazioni che cattura subito l’attenzione a partire dalla carena. Osservandola in secca, infatti, a Düsseldorf, è stato possibile cogliere a pieno i dettagli di uno scafo sviluppato per essere super-sportivo. Partiamo da qui, cioè dall’opera viva, per raccontarvi questo nuovo modello.

Sterk 31

“Questa barca è la numero 1 – ci spiega Sasha Vlad, architetto navale che ha curato il progetto – ma le ore di lavoro per questa carena sono state centinaia. Con la CFD è stato possibile creare delle linee capaci di unire prestazioni, manovrabilità e comfort di bordo con un baglio di quasi 3 metri grazie a cui in coperta abbiamo davvero molto spazio.”

Sterk significa forte, dotato di forza fisica. E questo primo 31 ha tutte le carte in regola per essere un bolide sull’acqua. Scafo a V-profondo e dotato di un doppio step e di pattini per aumentare la portanza (leggi qui l’articolo sulle carene con step) e ridurre al contempo gli spruzzi, nasce per ottenere alte velocità, efficenza e una coperta più asciutta possibile. La particolare forma dei pattini e dell’opera viva a poppa è studiata per conferire alla barca un forte mordente sull’acqua e prevenire casi di testacoda anche ad alta velocità.

Sterk 31
Sterk 31

Parliamo di un’imbarcazione che non abbiamo ancora provato, ma che promette oltre 60 nodi di velocità massima (69 mph) con una coppia di fuoribordo V6 da 300 cavalli Yamaha. Volendo si può anche scalare alla fascia V8 XTO di Yamaha, recentemente rinnovata, ma con un singolo motore. La potenza massima complessiva è di 600 cavalli.

Sterk 31 – Coperta

Dopo aver parlato di quelle che sono le caratteristiche più tecniche relative allo scafo, vediamo adesso di concentrarci su quello che offre a livello di coperta. Dietro questo progetto, oltre al già menzionato Sasha Vlad, c’è una realtà industriale tedesca di primo piano, la MS Marine GmbH di Milan Sterk e la mano del designer Carlos Vidal.

Con questo modello il cantiere Sterk porta la propria visione in un segmento che continua a riscuotere interesse crescente a partire da modelli come l’ormai classico Axopar 28 o il nuovo Saxdor 270, leggermente più piccole, ma con caratteristiche analoghe.

Tornando allo Sterk 31, da poppa innanzitutto vediamo subito una grande piattaforma che permette di rendere questa zona fruibile nonostante la presenza di uno o due motori fuoribordo. A ridosso c’è un grande prendisole, a due passi dall’acqua e decisamente ampio in termini di superficie a disposizione. Sotto un grande spazio storage oppure anche una cuccetta doppia, un po’ angusta, ma presente. Peculiarità di questo modello è la presenza di un locale bagno con WC a prua particolarmente grande, sotto la console. Questo elemento spesso viene trascurato su modelli di dimensioni simili, mentre in realtà rappresenta un plus per chi trascorre in mare anche intere giornate e vuole avere sia privacy che comfort. Nel 2023 arriveranno anche una versione wet-bar e una versione full cabin.

Le opzioni disponibili per lo Sterk 31
Le opzioni disponibili per lo Sterk 31

Altri focus progettuali sono relativi alla plancia di comando da sportiva, il grande T-top e un serbatoio da 530 litri. All’estrema prua invece troviamo una zona più conviviale con un prendisole che può diventare un divano a U con un tavolo centrale.

Scheda tecnica della barca: Sterk 31

Lunghezza Fuori Tutto (LOA) 9.73 m (32 ft)
Baglio Massimo 2.99 m (9,8 ft)
Pescaggio con motori 0.84 m (2,8 ft)
Peso (senza motori) 2.620 kg
Motorizzazione Massima Power max. = 2×300 hp
Velocità di crociera 30 nodi
Velocità di punta 60 nodi
Serbatoio carburante 530 l
Serbatoio acqua dolce 130 l
Cabine //
Posti letto 2
WC 1
Classificazione CECat.B = 6 Pax
CECat.C = 9 Pax
Contatti:

NAVIGA INFORMATO!

Per rimanere aggiornato su tutte le news sulla nautica, selezionate dalla nostra redazione, iscriviti alla newsletter di Barche a motore! Basta cliccare il link qui sotto, accettare la Privacy Policy e cliccare sul bottone “Iscrivimi”. Riceverai così sulla tua mail, due volte alla settimana, le migliori notizie di barche a motore! È gratis e ti puoi disiscrivere in qualsiasi momento, senza impegno! CLICCA QUI

 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sei già abbonato?

Iscriviti alla nostra Newsletter

Entra nel Club del Giornale della Vela

Le barche a motore, le sue storie, dal piccolo open ai motoryacht. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevere ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”.

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

CE Series 65

Offshore CE 65 (21 m), il giramondo moderno che ti porta ovunque

L’eterna classe di un trawler da crociera è ormai profondamente radicata nell’immaginario della cantieristica americana. È forse però la prima volta che, a dar vita ad una simile creatura, sia una strettissima collaborazione tra un cantiere californiano e un design

Petra Beach Club - Sunseeker

In Versilia c’è un Beach Club per gli armatori Sunseeker

Lasciare il proprio yacht in rada e raggiungere un esclusivo Beach Club nel cuore della Versilia attraverso un corridoio dedicato. È una possibilità che Sunseeker Italia offre ai clienti del cantiere britannico attraverso la partnership con il Petra Beach Club