Sunreef, così sono nati i catamarani di lusso

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento a Barche a Motore cartaceo + digitale e a soli 39 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

[one_third] È il cantiere con la gamma più ampia, ma tutta rivolta verso l’alto. Sunreef è la creatura di Francis Lapp, imprenditore francese che, innamoratosi dei multiscafi e dopo aver visto che non c’erano catamarani di lusso per l’idea di navigazione che aveva, ha deciso di aprire nel 2002 il suo cantiere a Danzica, in Polonia.

La storia di Sunreef

Nel 2003 vara il Sunreef 74, primo catamarano al mondo con fly bridge. Da allora è stato un continuo crescere. Nel 2008 arriva il primo catamarano a motore con due ponti con autonomia oceanica, il 70 Sunreef Power Jambo disegnato in collaborazione col navigatore francese Laurent Bourgnon. Poi, nel 2013 debuttano nel mondo dei multiscafi propulsi mediante Ips Volvo con il 60 Sunreef Power Lilu e sempre lo stesso anno arriva anche il primo, per ora solo sualla carta, trimarano da 210’ che garantisce un’area vivibile di circa 1000 metri quadri. Tra le particolarità, il Sunreef 75 Power Sportfish pensato come opzione alternativa a chi ama i grandi fisherman americani, con tanto di tuna tower e plancia poppiera con le sedie da combattimento. La proposta più recente è il Sunreef 80 Power, un 24 metri declinabile in 8 versioni di interni, da 3 a 5 cabine ospiti, compresa una con la suite armatoriale posizionata sul ponte principale, come nei megayacht più recenti. [/one_third] [two_third]

[/two_third]

[tabs title=”” type=””][tab title=”L’intera gamma del cantiere Sunreef”]

  • Sunreef 40 Open Power

Loa: 13.10 m; B.max: 5.20 m; Max engine power: 2x435hp (2×860)

  • Sunreef 60 Power

Loa: 18.30 m; B.max: 8.50 m; Max engine power: 2x370hp (2×800)

  • Sunreef 70 Power

Loa: 22.30 m; B.max: 9.30 m; Max engine power: 2x455hp (2×1200)

  • Sunreef 75 Power Sportfish

Loa: 21.30 m; B.max: 8.50 m; Max engine power: 2x455hp (2×1100)

  • Sunreef 80 Power

Loa: 23.95 m; B.max: 12.00 m; Max engine power: 2x575hp (2×1200)

  • Sunreef 90 Power

Loa: 27.40 m; B.max: 13.40 m; Max engine power: 2x1600hp (2×1800)

  • Sunreef 115 Power

Loa: 35.00 m; B.max: 13.80 m; Engine power: n.d

  • Sunreef 150 Power

Loa: 46.00 m; B.max: 13.50 m; Engine power: 2x2600hp

  • Sunreef 150 Power Trimaran

Loa: 45.70 m; B.max: 18.90 m; Max engine power: n.d.

  • Sunreef 210 Power Trimaran

Loa: 64.00 m; B.max: 23.50 m; Max engine power: 4x1635hp (2×800)

  • Sunreef Supreme 48 Power

Loa: 14.60 m; B.max: 8.50 m; Max engine power: 2×150 hp (2×425 hp)

  • Sunreef Supreme 58 Power

Loa: 17.60 m; B.max: 9.60 m; Max engine power: 2×220 hp (2×425 hp)

  • Sunreef Supreme 68 Power

Loa: 20.50 m; B.max: 10.50 m; Max engine power: 2×225 hp (2×800 hp)

  • Sunreef Supreme 88 Power

Loa: 26.50 m; B.max: 12.90 m; Max engine power: 2×800 hp

[/tab][/tabs]

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sei già abbonato?

Iscriviti alla nostra Newsletter

Entra nel Club del Giornale della Vela

Le barche a motore, le sue storie, dal piccolo open ai motoryacht. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevere ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”.

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

I salpa-ancora italiani conquistano gli USA. Li fa Quick

I salpa-ancora italiani conquistano gli USA. Li fa Quick

Quando si parla di barche a motore gli Stati Uniti d’America sono un punto di rifermento. Il motivo è chiaro, è il più grande mercato del mondo. In questo scenario il gruppo Quick, colosso internazionale degli accessori con sede in