Sunseeker 87, primo di una nuova generazione di yacht

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento a Barche a Motore cartaceo + digitale e a soli 39 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

Sunseeker 87

 

Se vi piacciono i volumi abbondanti, il Sunseeker 87 è la barca che state cercando. Progetto nato con la sigla X8 e annunciato lo scorso salone di Düsseldorf e ribadito a Cannes, il primo esemplare debutterà nella seconda metà del 2020. Così il cantiere inglese ha fornito ulteriori dettagli di questo yacht, che ci tengono a precisare, non sostituisce il Sunseeker 86, ma lo affianca. In effetti, rispetto al predecessore di taglia similare (il Sunseeker 87 è lungo 27,10 metri e largo 7,16 vale a dir, rispettivamente, 80 e 70 cm in più dell’86), mostra spazi molto più generosi e un’estetica molto più caratterizzata dalle aperture vetrate di tutti gli altri tre membri della gamma Yacht del cantiere inglese. Anche sull’impavesta, in modo da non privare della vista diretta del mare gli ospiti del grande open space creato sul main deck.

Sunseeker 87, anche con impostazione open space

Sunseeker 87

 

Degno di un megayacht, è l’enorme beach club poppiero. L’impostazione a doppia scala di accesso al pozzetto, la grandissima piattaforma poppiera, che grazie all’arretramento dello specchio di poppa, che nasconde due divani prendisole apribili, rispetto all’86 quadruplica lo spazio disponibile per la vita all’aperto. Visto lo spazio disponibile, un grill o una cucina possono essere allestiti in questa zona. In navigazione questa piattaforma può ospitare un tender nella sua zona sommergibile, per le operazioni di alaggio e varo e un’ulteriore moto d’acqua.

L’impostazione da megayacht diventa evidente nelle scelte progettuali e di comfort. Vasca idromassaggio sul flybridge. Area pranzo separata dalla dinette e da un ulteriore spazio conversazione-lettura. In alternativa è possibile destinare tutto questo spazio a un grande open space, con tavolo da pranzo comunque separato dalla zona divani.

Cucina posta a poppavia della plancia di comando e quartieri equipaggio con cucina propria.

La zona notte è interamente nel ponte inferiore, con la suite Vip a prua e la suite armatoriale immediatamente a poppavia. Altre due cabine ospiti matrimoniali, una con letti separabili, anche loro con bagno privato, seguono a mezzanave.

Scheda tecnica della barca: Sunseeker 87

 

NAVIGA INFORMATO!

Per rimanere aggiornato su tutte le news sulla nautica, selezionate dalla nostra redazione, iscriviti alla newsletter di Barche a motore! Basta cliccare il link qui sotto, accettare la Privacy Policy e cliccare sul bottone “Iscrivimi”. Riceverai così sulla tua mail, due volte alla settimana, le migliori notizie di barche a motore! È gratis e ti puoi disiscrivere in qualsiasi momento, senza impegno! CLICCA QUI

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Sei già abbonato?

Iscriviti alla nostra Newsletter

Entra nel Club del Giornale della Vela

Le barche a motore, le sue storie, dal piccolo open ai motoryacht. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevere ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”.

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

Jostyck Mercury - Compatibile con la gamma Verado

Il joystick ora è anche per barche con un solo fuoribordo

Mercury Marine ha presentato un nuovo sistema di manovra con joystick per controllare i motori fuoribordo della serie Verado. Il sistema è stato progettato appositamente per le imbarcazioni monomotore che montano un fuoribordo Mercury della serie Verado e permette di

Torna su