Gommone mania: ecco il Capelli Tempest 50

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento a Barche a Motore cartaceo + digitale e a soli 39 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

Capelli Tempest 50
 Capelli Tempest 50

Il Capelli Tempest 50 è un gommone Capelli incredibile. Il suo creatore, Umberto Capelli, lo sintetizza in poche parole così : «Velocità e adrenalina. Baricentro basso che insieme ai galleggianti contribuisce a dare stabilità in navigazione e all’ancora, condizione che piace molto anche alle signore. Lo spazio in coperta non trova uguali su nessuna barca tradizionale di pari dimensione, nonostante la cabina con dinette all’interno. Motorizzazione fuoribordo Yamaha».

 Capelli Tempest 50: un gommone incredibile

Capelli Tempest 50

Cantieri Capelli con le sue circa 1000 unità prodotte, tutte con galleggianti in Hypalon e non in Pvc, e 300 dipendenti su due siti produttivi (uno in Tunisia, sotto diretto controllo e gestione italiana) è il principale produttore italiano, con l’83% della produzione destinata al mercato estero. Tra i 28 i modelli per il diporto c’è anche il Tempest 50 con i suoi 15 metri di lunghezza, fino al piccolo Tempest Easy 425. Non manca una gamma pensata per i pescasportivi, due linee di tender e i modelli professionali.

Scheda tecnica del gommone: Capelli Tempest 50

L'articolo di Barche a Motore in poche parole
 Capelli Tempest 50: un gommone incredibile (e potentissimo)
Di cosa si parla
 Capelli Tempest 50: un gommone incredibile (e potentissimo)
I dettagli
Il Capelli Tempest 50 è un gommone Capelli incredibile. Il suo creatore, Umberto Capelli, lo sintetizza in poche parole così : «Velocità e adrenalina. Baricentro basso che insieme ai galleggianti contribuisce a dare stabilità in navigazione e all’ancora, condizione che piace molto anche alle signore. Lo spazio in coperta non trova uguali su nessuna barca tradizionale di pari dimensione, nonostante la cabina con dinette all’interno. Motorizzazione fuoribordo Yamaha».
Chi l'ha scritto
Pubblicato su
Barche a Motore

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sei già abbonato?

Iscriviti alla nostra Newsletter

Entra nel Club del Giornale della Vela

Le barche a motore, le sue storie, dal piccolo open ai motoryacht. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevere ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”.

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

Riva El-Iseo - In nav

Il primo motoscafo elettrico di Riva vola a 40 nodi

Si chiama El-Iseo il primo passo dello storico marchio di motoscafi Riva nel mondo dell’elettrico. Abbiamo dovuto attendere un po’, ma alla fine il risultato sembra un’imbarcazione davvero innovativa e un caso unico nel segmento dell’E-Luxury. L’impegno principale del cantiere, infatti,