Questo gommone (12 metri) fa 100 nodi! È il nuovo Technohull 38

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento a Barche a Motore cartaceo + digitale e a soli 39 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

Technohull 38 Grand Sport Super Fast Edition
Technohull 38 Grand Sport Super Fast Edition

È un gommone da diporto, ma ha prestazioni da barca da corsa offshore. Si chiama Technohull 38 Grand Sport Super Fast Edition ed è in grado di navigare alla velocità clamorosa di 100 nodi, spinto “solo” da tre fuoribordo Mercury 450R.

Technohull 38 Grand Sport Super Fast

Un gommone da 100 nodi è già di per sé un progetto interessante. Il cantiere Technohull non è, però, certo nuovo a imbarcazioni di questo tipo, anzi. La peculiarità dei modelli in gamma è che, nonostante le velocità estreme, non rinuncino all’aspetto lussuoso prima di tutto alla sicurezza di bordo e poi al lusso. Il nuovo Technohull 38 Grand Sport Super Fast Edition è poi un’edizione limitata. Già di per sé i gommoni che sviluppano prestazioni del genere fanno parte di un club esclusivo, riservato a ben poche unità. Se a questo aggiungiamo ponti in teak, tappezzeria di prima qualità, colori personalizzabili e aree sociali pensate su misura per il comfort, il pacchetto è davvero completo. A questo poi si possono aggiungere anche luci subacquee, scale da bagno e intrattenimento audio Fusion. Insomma, una barca per vivere il mare in comfort totale, ma che quando si schiaccia sulle manette, porta a velocità impressionanti.

Technohull 38 Grand Sport Super Fast – Scafo e prestazioni

Il cantiere greco Technohull specifica nella nota di presentazione di questo nuovo modello che la velocità potrebbe variare a seconda della quantità di carburante, persone e condizioni della carena. Certo è che questo gommone è un vero purosangue. Ma com’è possibile coniugare i 100 nodi di velocità massima, spinto da tre fuoribordo Mercury 450R, con controllo e stabilità in navigazione? Tutto va ricondotto al disegno dello scafo che è stato realizzato dai progettisti di Technohull. La carena brevettata Dynastream è l’ossatura di questo gommone. Tutto parte da una carena con V profonda e step (clicca qui per saperne di più).  Questa taglia le onde e devia gli spruzzi, mentre gli step formano un cuscino d’aria sotto la barca che aiuta anche ad assorbire gli urti allo scafo. L’angolo di entrata e le caratteristiche degli step, in questa edizione limitata Super Fast, sono diversi dal Technohull 38 standard.  Sono stati messi a punto, su misura per la motorizzazione con tre Mercury 450R per dare prestazioni e velocità da record.

Technohull 38 Grand Sport Super Fast Edition
Technohull 38 Grand Sport Super Fast Edition

Lo scafo realizzato in infusione sottovuoto per avere una distribuzione ottimale resina all’interno degli strati di composito. Il carbonio quadraxial viene usato per dare la massima resistenza e minimo peso. L’uso mirato di Kevlar fornisce invece, un supporto nei punti più sollecitati.

Come anticipato prima, il design e la forma della barca sono stati ottimizzati per tre motori Mercury 450R SM. In questo senso non sono disponibili altre opzioni. Con il serbatoio da 590 l, questo bolide ha un’autonomia di 100 miglia nautiche, spinto da una potenza combinata di oltre 1.350 cavalli.

Technohull 38 Grand Sport Super Fast

  • Lunghezza: 12.20m (motori)
  • Larghezza: 3.20m
  • Peso: 3,200 kg (a secco)
  • Carburante: 590lt
  • Acqua: 100lt
  • Motori: 3x Mercury 450R SM
  • technohull.com

NON PERDERTI I MIGLIORI ARTICOLI! 

Per rimanere aggiornato su tutte le news sulla nautica, selezionate dalla nostra redazione, iscriviti alla newsletter di Barche a motore! Basta cliccare il link qui sotto, accettare la Privacy Policy e cliccare sul bottone “Iscrivimi”. Riceverai così sulla tua mail, due volte alla settimana, le migliori notizie di barche a motore! È gratis e ti puoi disiscrivere in qualsiasi momento, senza impegno! CLICCA QUI

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

1 commento su “Questo gommone (12 metri) fa 100 nodi! È il nuovo Technohull 38”

  1. Pingback: Il gommone “quasi” un missile | La Gazzetta Marittima

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sei già abbonato?

Iscriviti alla nostra Newsletter

Entra nel Club del Giornale della Vela

Le barche a motore, le sue storie, dal piccolo open ai motoryacht. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevere ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”.

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

barca chiara ferragni

Ferragni o Fedez? Chi si prende la barca dei Ferragnez?

A chi andrà “Raviolo” dopo la separazione tra Chiara Ferragni e Fedez che ha fatto impazzire il web? Raviolo è il nome del motoscafo Riva in legno che la coppia, quando era ancora assieme, ha deciso di acquistare nell’estate del