Questa barca del 1940 ha motori aeronautici e fa 60 nodi – Thunderbird, un cult americano (16 m)

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento a Barche a Motore cartaceo + digitale e a soli 39 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

Thunderbird
Thunderbird; Anni ’60 – Credits: Thunderbird Lake Tahoe

Sui monti della Sierra Nevada, negli Stati Uniti, è nascosto l’iconico Lake Tahoe, lago famoso per le sue acque cristalline e per essere sfondo alle ville di tanti magnati americani. Tra queste, Thunderbird Lodge, villa che fu di George Whittel, la mente alle spalle del Thunderbird, barca di culto della cantieristica USA anni ‘40. Non si tratta propriamente di una Classic Boat come quelle che abbiamo visto nei precedenti articoli, ma è una barca iconica della cantieristica della prima metà del secolo scorso, un 16 metri in mogano da 60 nodi nato dalla volontà di combinare un aereo con una barca.

Thunderbird – Classic Boat di Culto anni ‘40

George Whittel, erede di una delle più ricche famiglie della West Coast, era un grande appassionato di tecnologia e velocità, principalmente nelle forme di macchine, aerei e imbarcazioni. Proprio da queste fascinazioni nasce il Thunderbird, un capolavoro da 1100 cavalli e progettato per assomigliare ad un Douglass DC-2, l’aereo (personale) preferito del signor Whittel.

L’articolo continua sotto:


Scopri i nostri articoli sulle Classic Boats! Ecco tutte la altre grandi barche:

Thunderbird – Il progetto

Il progetto del Thunderbird nasce in contemporanea con la costruzione dell’omonima tenuta sul lago Tahoe, verso la metà degli anni ‘30. La commissione viene affidata al famoso architetto navale John L. Hacker, con la chiara condizione che sia ispirato all’aero in questione, il DC-2, dal quale eredita le curve e le emblematiche finiture in inossidabile spazzolato. La costruzione è affidata ai cantieri Huskins Boat Works di Bay City, in Michigan, che consegnano la barca nel 1940.

Douglas DC-2, l’areo da cui prende ispirazione il Thunderbird – (Wikimedia Commons)

Lo scafo è interamente realizzato in mogano a doppio listello, le sovrastrutture sono in acciaio inossidabile spazzolato. I volumi che emergono sono curvilinei, morbidi, caratterizzati da una sovrastruttura chiusa ispirata all’aeronautica, con l’acciaio spazzolato a vista. La motorizzazione originale si compone di due motori Kermath V-12 da 550 cavalli l’uno. Il costo complessivo? Circa 87.000 dollari di allora, equivalente di 1.5 milioni di dollari odierni.

Thunderbird, anni ’40 – Credits: Thunderbird Lake Tahoe

Nel 1962 il Thunderbird viene acquistato da un altro magnate americano che, per rimanere in linea con il progetto iniziale, sostituisce la motorizzazione originale con motori aeronautici, due Allison V-12 turbocompressi da 1100 cavalli, adattati da un caccia bimotore della seconda guerra mondiale, un P-38 Lightning. Sempre in questa fase viene aggiunto un flybridge, sempre in linea con lo stile del progetto originario.

Il Thunderbird in costruzione, 1936 – 1940 – Credits: Thunderbird Lake Tahoe

Potrebbe interessarti:

Questo è il Riva Lamborghini. L’Aquarama più veloce al mondo (700hp)


Thunderbird – Dal 1941 a oggi

Per proteggere il Thunderbird, in parallelo alla villa Whittel fece costruire una rimessa chiusa di oltre 30 metri, collegata alla magione da un tunnel di 600 metri scavato nel granito. La barca rimase chiusa qui dentro per tutta la durata del secondo conflitto mondiale, per evitare che venisse altrimenti requisita per scopi bellici. Nel dopoguerra verrà utilizzata sempre meno, complice l’età del proprietario, fino al 1962, quando verrà appunto acquisita da William F. Harrah, che la userà per intrattenere gli ospiti di spicco del suo casinò. Tra questi spiccano Tony Bennet e Frank Sinatra.

Harrah sul Thunderbird, prima di modificare le sovrastrutture. 1961 – Credits: Thunderbird Lake Tahoe

Oggi la barca è stata nuovamente restaurata e riportata sul Lago Tahoe, dove viene gestita dalla Foundation 36, un’associazione di beneficenza che vi offre escursioni private in cambio di donazioni per i suoi progetti.

Il Thunderbird oggi, nella sua rimessa sul Lake Tahoe

Hai una barca storica e significativa con più di 25 anni? Scrivici e mandaci delle foto a deluise@panamaeditore.it Potresti vederla sul nostro sito!

Ti interessa l’argomento Classic Boats? Visita la nostra raccolta di articoli dedicati cliccando qui.

 

Thunderbird – Scheda Tecnica

Lunghezza Fuori Tutto 16 m / 55 ft
Baglio Massimo 3.6 m
Motorizzazione Originale 2 x Kermath V-12 550 cv
Motorizzazione Successiva 2x Allison V-12 turbocompressi 1100 cv
Velocità Massima 60 kn
Contatti e fonti thunderbirdtahoe.org

NAVIGA INFORMATO!

Per rimanere aggiornato su tutte le news sulla nautica, selezionate dalla nostra redazione, iscriviti alla newsletter di Barche a motore! Basta cliccare il link qui sotto, accettare la Privacy Policy e cliccare sul bottone “Iscrivimi”. Riceverai così sulla tua mail, due volte alla settimana, le migliori notizie di barche a motore! È gratis e ti puoi disiscrivere in qualsiasi momento, senza impegno! CLICCA QUI


 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sei già abbonato?

Iscriviti alla nostra Newsletter

Entra nel Club del Giornale della Vela

Le barche a motore, le sue storie, dal piccolo open ai motoryacht. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevere ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”.

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

barche usate natante cabinato

BARCHE USATE Vendono 4 natanti cabinati (fino a 8.9 m)

Barche per brevi crociere, l’ideale per chi passa da un piccolo open a qualcosa che gli permetta di dormire anche a bordo. Sono i natanti cabinati, scafi che nascono per unire il comfort della giornata sull’acqua ai piaceri del finesettimana

Questo è lo yacht dello sceicco che puoi avere anche tu

Lo sceicco Hamdan bin Mohammed bin Rashid Al Maktoum ha recentemente acquistato un Saxdor 400 GTO (12.4 metri), una barca del cantiere finlandese che si distingue per i suoi prezzi competitivi. Questo modello, più accessibile rispetto alla media di mercato,