Questa nuova timoneria elettrica di Dometic rende la tua barca più sicura

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento a Barche a Motore cartaceo + digitale e a soli 39 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

Timoneria Optimus 3000 - Dometic
Timoneria Optimus 3000 – Dometic

Dometic si proietta verso il futuro con la nuova timoneria elettrica, la serie Optimus 3000. La transizione all’elettrico infatti non è un processo che coinvolge solo la propulsione, e i cantieri stanno da qualche anno prediligendo sempre di più le soluzioni elettriche anche per sostituire vecchi sistemi idraulici o meccanici, che contengono oli e fluidi. Uno di questi è la timoneria.

I vantaggi di avere una timoneria elettrica

La nuova serie Optimus 3000 è un’ottima alternativa per le imbarcazioni con motoreentrobordo, dai cabinati ai catamarani fino alle barche da pesca, fino a 40 piedi (circa 12 metri) di lunghezza. È perfetta anche per le barche a propulsione elettrica. È una soluzione adatta ad imbarcazioni con propulsione a singolo e a doppio timone e offre diversi vantaggi rispetto ad un equivalente sistema idraulico o meccanico. La risposta dello sterzo è molto più rapida, grazie al controllo e alla precisione quando si agisce sul timone che permettono di avere zero gioco al timone e una grande manovrabilità dell’imbarcazione a qualsiasi velocità. Questo rende la conduzione della barca più divertente e sicura, perché la sensazione di controllo è amplificata.

“Così mi sono dimenticato del rollio in barca”. Test delle pinne Sleipner

Com’è fatta la serie Optimus 3000 di Dometic

Timoneria Optimus 3000 con cavo di alimentazione - Dometic
Timoneria Optimus 3000 con cavo di alimentazione – Dometic

Il sistema progettato da Dometic funziona grazie all’alimentazione a 12V e ha un bassissimo assorbimento di potenza. Attuatore e timone funzionano in sinergia per garantire il comfort e la sicurezza a qualsiasi angolo di sterzata. Il timone elettrico regola automaticamente il numero di giri timone (in un range che va da 3,5 a 8,5) e la resistenza in base alla velocità dell’imbarcazione e alla situazione (navigazione, ormeggio, manovra…). È possibile impostare il movimento del timone in base alle preferenze e caratteristiche dell’utente semplicemente agendo – con un installatore – sul display CANtrak LCD fornito con la timoneria. La timoneria Optimus 3000 di Dometic si può collegare facilmente alla rete di bordo e può comunicare anche con elementi di terza parti come l’autopilota.

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sei già abbonato?

Iscriviti alla nostra Newsletter

Entra nel Club del Giornale della Vela

Le barche a motore, le sue storie, dal piccolo open ai motoryacht. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevere ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”.

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

L'impianto di produzione di Chiavari - Sanguineti

Sanguineti cresce ancora e punta triplicare i ricavi nel 2026

Da una parte c’è una dimensione artigianale rappresentata da Sanguineti, un’azienda ligure di Chiavari con 65 anni di esperienza nella costruzione di equipaggiamenti ricercati e di alta qualità per superyacht. Specializzata nella produzione di passerelle, scale multifunzione, gru per tender,

Generatore zaino - Backboss

Questo zaino pesa 13 kg ed è un generatore portatile

L’idea di avere un generatore a benzina sulle spalle vi sembra impossibile? Invece è realtà, si chiama Backboss, lo fanno in Italia ed è molto più di un semplice generatore portatile: è un compagno affidabile per chiunque abbia bisogno di