Toy 36 non invecchia mai. Ma adesso a poppa ci sono i fuoribordo

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento a Barche a Motore cartaceo + digitale e a soli 39 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

Toy 36 fuoribordo
Toy 36 Fuoribordo

La fuoribordo mania ora è anche delle barche classiche come le lobster. Un trend che sta raccogliendo sempre più estimatori e che ora vede protagonista anche Toy Marine, il cantiere italiano che è tra i più noti al mondo in questo segmento. I principali modelli sono esposti ora alla Milano Yachting Week – The Digital Boat Show. Il nuovo progetto in arrivo è il Toy 36, una barca di 11.65 metri che ora sarà equipaggiata con i motori fuoribordo.

Toy 36 fuoribordo

Dopo 16 anni dal varo del primo Toy in Toy Marine è stata sviluppata una versione “speciale” per celebrare il Toy 36 n. 36.
È un Toy 36 in versione fly, ma con una caratteristica molto particolare. La barca sarà motorizzata con due motori fuoribordo da 300 cavalli che garantiscono una velocità di crociera di 30 nodi ed una velocità massima di 35 nodi. Clicca qui per salire a bordo del Toy 36 e vedere com’è fatto.

La barca è dotata di una personalità molto forte e nella sua classicità i motori fuoribordo si integrano armoniosamente. Quali sono i vantaggi di questo tipo di motorizzazione? Per prima cosa, la nuova propulsione porta ad un risparmio di peso. Questo permette di avere una barca più leggera e quindi in grado di consumare di meno. Inoltre si ha anche una semplificazione degli impianti con conseguente facilità di gestione e manutenzione del mezzo. Senza dubbio si tratta di una novità interessante per chi ama questo genere di barca, ma vuole scegliere un’opzione in grado di dare dei vantaggi pratici. Guarda qui com’è nato il Toy 36 con i fuoribordo.

Toy 36: barche davvero speciali

Le barche di Toy Marine sono veramente speciali. Sono barche che, anche da sotto, danno l’impressione di marinità e tenuta di mare. Quella V pronunciata a prua, quello scalino e quei pattini danno sicurezza. Perchè lo stile del cantiere si basa su linee armoniose, che richiamano gli stilemi dello yachting classico, canoni immutabili che definiscono una bella barca, che piace sempre e non diventa mai vecchia.

Per saperne di più sul Toy 36 e 36 Fly

E se volete approfondire con un responsabile del cantiere o prenotare una visita tramite una mail o un whatsapp, nello stand trovate i pulsanti per attivare il contatto con un click (CLICCA QUI PER UNA VISITA)

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

2 commenti su “Toy 36 non invecchia mai. Ma adesso a poppa ci sono i fuoribordo”

  1. Abbatangelo Giovanni

    Si puo avere un idea sui costi della 51?
    In caso di acquisto ci sono possibilità di permuta con la precedente imbarcazione?
    Dove è possibile visitare la barca?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sei già abbonato?

Iscriviti alla nostra Newsletter

Entra nel Club del Giornale della Vela

Le barche a motore, le sue storie, dal piccolo open ai motoryacht. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevere ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”.

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

BARCHE USATE Vendono tre cabinati da 6 a 15 metri

Oggi vi portiamo alla scoperta delle occasioni migliori di barche usate che trovate nella sezione degli annunci di Barche a Motore. Uno spazio pensato per voi dove poter vendere e comprare barche usate, affittare e vendere posti barca, accessori e persino cercare e