fbpx

V8 XTO Offshore: arriva il fuoribordo estremo di Yahama

Estate alle porte: 10 idee per rendere la vostra crociera a impatto zero!
28 maggio 2018
La trappa viene su da sola: con Quick Jump mani e barca ringraziano!
31 maggio 2018

Sharing is caring, condividilo con i tuoi amici!

Il colosso giapponese Yamaha ha rivoluzionato ancora una volta il mondo dei fuoribordo con il nuovo V8 XTO Offshore, l’ultimo motore presentato dalla compagnia. Una coppia molto elevata, accelerazione e i 425 cavalli di potenza sono gli ingredienti che garantiscono un perfetto mix di prestazioni e adrenalina a chiunque provi questo motore.

Iniezione diretta: ecco perché Yamaha V8 XTO “spinge” così tanto

Yamaha V8 XTO Offshore è l’unico fuoribordo 4 tempi ad utilizzare un sistema ad iniezione diretta ad alta pressione di carburante che avviene direttamente nella camera di combustione: questo migliora in maniera esponenziale la polverizzazione e l’efficacia del consumo di carburante, creando la massima potenza ed efficienza.

Il sistema di iniezione del carburante ha tre livelli e prevede due pompe del carburante indipendenti che entrano in funzione a seconda dei giri del motore. Questo assicura un’estrema precisione nel flusso e nell’erogazione di carburante, anche a livelli di giri massimi. La funzione di scarico In-Bank™ dispone un percorso diretto per il gas verso l’unità inferiore e all’esterno attraverso il mozzo dell’elica, che ottimizza il flusso: in sostanza, viene ottenuto il massimo da ogni scoppio, sfruttando al massimo l’efficienza di combustione e di conseguenza una maggiore potenza.

Potenza e controllo: la prima timoneria con elettronica integrata

Yahama con questo fuoribordo dalle prestazioni estreme ha voluto strizzare l’occhio anche all‘innovazione e alla tecnologia:V8 XTO Offshore non prevede collegamenti idraulici o leveraggi e questo consente di rispondere in modo più rapido e fluido rispetto ai sistemi convenzionali con un rigging più “pulito” e maggiore ordine nei gavoni. Il sistema di controllo è pensato per abbinare V8 XTO ad Helmmaster – il sistema di controllo integrato di Yamaha – con il praticissimo joystick che facilita le manovre e l’ancoraggio ad un eccezionale display a colori CL7. Il controllo sulle manovre è garantito dalle nuove eliche XTO OS, progettate e realizzate per completare e implementare l’enorme potenziale di coppia del V8 XTO. La struttura delle pale, con una superficie maggiore, permette di muoversi agevolmente con grandi imbarcazioni con uno sforzo minimo e controllo massimo. Inoltre con queste eliche si ha più spinta in marcia e retromarcia, grazie ai diametri compresi tra 16 e 17⅛ pollici.

Partecipa alla discussione anche tu!

shares