Governare la barca? Con un volante Riviera c’è più gusto!

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento a Barche a Motore cartaceo + digitale e a soli 39 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

volante riviera barca

Riviera Genova è l’azienda ligure specializzata in bussole, accessori e…volanti per le barche. Giustamente lo diamo per scontato, ma senza volante non andremmo molto lontani. E poi è la parte con cui siamo più a contatto quando stiamo navigando. Quindi perché non sceglierne uno al top?

Volanti Riviera Genova per la barca

Timonare è bello, ma in barca capita di avere tra le mani un volante scomodo o esteticamente poco accattivante. Riviera Genova ha sviluppato una linea di volanti che punta al top nel comfort di guida e nella robustezza, senza dimenticare un design più attraente.

Il materiale utilizzato è il Megol con “effetto pelle” in sovra-stampata per l’impugnatura. Gli attuali proprietari ne apprezzano soprattutto la morbidezza al contatto, il cosiddetto “soft-touch”. Parlando di robustezza le razze vengono realizzate vari materiali: acciaio inox o in polipropilene ad elevato carico di rottura.

Un altro punto forte è la resistenza alle alte temperature: sappiamo bene che quando prendiamo il volante tra le mani in estate, bisogna stare sempre attenti a non bruciarsi. Questo vuol dire che il volante è sottoposto ad importanti “sollecitazioni” da questo punto di vista e una buona resistenza al calore è fondamentale.

In questo caso l’estetica è particolarmente curata grazie alla goffratura dello stampo che rende possibile di avere un “effetto carbonio”, che da sempre qualcosa in più alla barca.

Dove sono fatti i volanti Riviera per barche

Ogni componente di un volante Riviera viene progettato e realizzato all’interno dell’azienda stessa che dispone di un ufficio progettazione con stazioni Cad 3D, officina stampi, macchinari per elettroerosioni e rettifiche. Il processo industriale si avvale altresì di torni, fresatrici e di un laboratorio metrologico.

Lo stampaggio viene eseguito all’interno dello stesso sito produttivo attraverso l’azienda consociata Isolanplast che vanta ad oggi 60 anni di esperienza nel settore della trasformazione delle materie plastiche ed è stata una delle prime imprese italiane a conduzione familiare a costituire un sistema di gestione certificato per il controllo qualità.

www.rivieragenova.it

 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sei già abbonato?

Iscriviti alla nostra Newsletter

Entra nel Club del Giornale della Vela

Le barche a motore, le sue storie, dal piccolo open ai motoryacht. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevere ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”.

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

barche usate natante cabinato

BARCHE USATE Vendono 4 natanti cabinati (fino a 8.9 m)

Barche per brevi crociere, l’ideale per chi passa da un piccolo open a qualcosa che gli permetta di dormire anche a bordo. Sono i natanti cabinati, scafi che nascono per unire il comfort della giornata sull’acqua ai piaceri del finesettimana

Questo è lo yacht dello sceicco che puoi avere anche tu

Lo sceicco Hamdan bin Mohammed bin Rashid Al Maktoum ha recentemente acquistato un Saxdor 400 GTO (12.4 metri), una barca del cantiere finlandese che si distingue per i suoi prezzi competitivi. Questo modello, più accessibile rispetto alla media di mercato,