Svolta green di Volvo: i maxi fuoribordo Seven Marine escono di scena

Chris Craft Catalina 27
Chris Craft ed il nuovo Catalina 27 Pilot House
6 Novembre 2020
ZEUS 200
Scopri come Zeus 200 nel silenzio e senza emissioni produce tanta energia
6 Novembre 2020
seven marine fuoribordo

seven marine fuoribordo

Volvo Penta smetterà di vendere e commercializzare i fuoribordo Seven Marine a partire dal 2021. 

La svolta green di Volvo scuote il mondo della nautica. In un mercato dove i fuoribordo sono sempre più protagonisti della scena, Volvo Penta va controcorrente. L’obiettivo di arrivare a zero emissioni per l’intera produzione al più tardi entro il 2050 ha portato la compagnia a rivedere quelle che sono le priorità dei vari settori.

La svolta green di Volvo taglia i fuoribordo Seven Marine

Con questi obiettivi emerge la poca “strategicità” del marchio Seven Marine, acquisito appena 3 anni fa da Volvo Penta (leggi qui l’articolo). Con il supporto di Volvo, in termini di mezzi economici e competenze, la gamma di fuoribordo Seven Marine si era ampliata nel 2018 con il 527 CV ed il 577 CV, oltre al modello di punta: il 627 cavalli. Motori fuoribordo tecnologicamente all’avanguardia e potentissimi, ma evidentemente poco sostenibili. Per questo lo sviluppo dei motori termici fuoribordo di Seven Marine, da parte di Volvo Penta è stato interrotto.

Non solo lo sviluppo, ma anche la vendita e la commercializzazione come si legge nel comunicato stampa Volvo Penta, a partire dal primo gennaio 2021. (lo trovi qui)

Volvo Penta è sempre più green

Con l’intenzione di impostare un percorso ancora più sostenibile ha deciso di concentrare tutti i suoi sforzi sullo sviluppo di tecnologie sostenibili in termini di emissioni. Questo deve però andare in parallelo con soluzioni innovative che possano essere al passo con l’efficienza dei motori termici tradizionali.

La nuova CEO di Volvo Penta, Heléne Mellquist, ha accolto con favore questi obiettivi. Il focus saranno le gamme IPS e Sterndrive dell’azienda che saranno oggetto delle massime attenzioni da parte del brand. Oltre alla sostenibilità Volvo Penta sta spingendo forte anche sull’Easy Boating, la barca “facile” e integrata in grado di adattarsi alle esigenze di tutti i diportisti, da quelli più esperti ai neofiti. La barca con motori Volvo ha come obiettivo quello di diventare sempre più semplice e integrata.

Che ne sarà dei fuoribordo Seven Marine?

L’azienda continuerà comunque a supportare l’attuale base di clienti outboard assumendo la piena garanzia e la responsabilità delle parti di ricambio per i prodotti che sono sul campo.

“Volvo Penta prevede che il segmento dei fuoribordo continuerà a essere rilevante per il mercato del diporto – spiega la CEO Heléne Mellquist – ma riteniamo che l’indiscutibile necessità di guidare i progressi della tecnologia sostenibile debba essere il nostro obiettivo principale. Ecco perché, per il momento, l’esplorazione di nuove tecnologie insieme allo sviluppo del nostro core business, come Volvo Penta IPS e Sterndrive, sarà il centro dei nostri sforzi.”


SCOPRI IL CANALE YOUTUBE DI BARCHE A MOTORE

Interviste, prove di barche, webinar. Tutto il mondo delle barche a motore, minuto per minuto. Ma in video! CLICCA QUI per iscriverti, è gratis!

NON PERDERTI I MIGLIORI ARTICOLI! 

Per rimanere aggiornato su tutte le news sulla nautica, selezionate dalla nostra redazione, iscriviti alla newsletter di Barche a motore! Basta cliccare il link qui sotto, accettare la Privacy Policy e cliccare sul bottone “Iscrivimi”. Riceverai così sulla tua mail, due volte alla settiman

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *