Abbiamo provato Wellcraft 435 (13 m), la nuova barca da crociera veloce

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento a Barche a Motore cartaceo + digitale e a soli 39 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

Wellcraft 435
Wellcraft 435

Massiccio, veloce e lussuoso. Se dovessi descrivere in tre parole il nuovo Wellcraft 435 che ho provato a La Rochelle in occasione della sua anteprima mondiale, userei queste. Stessa motorizzazione, aggiornata a 3 x Mercury Verado V10 da 350 cavalli, del fratellino più piccolo Wellcraft 355 (leggi qui la prova), che oggi cresce e diventa più comodo e lussuoso. Una belva domata? Non proprio! 435 è lo scafo perfetto per una crociera veloce, divertente e sicura in famiglia o con gli amici, un po’ meno spinto del 355 (fa “solo” 40 nodi), ma con una cabina e un bagno in più a bordo.

Wellcraft 435

L’imbarcazione è imponente: 4.55 metri di altezza, 13.4 di lunghezza e 3.82 di larghezza. La carena è a V e senza step: una scelta, come ci racconta Martin Meyer, Product Marketing Manager di Wellcraft, dovuta alla volontà del progettista (Michael Peters) di far sì che l’imbarcazione mantenga le sue prestazioni anche a pieno carico, senza richiedere una grande quantità di potenza per raggiungere la planata (altrimenti necessaria su un’imbarcazione così pesante), e con un rapporto lunghezza-larghezza dello scafo meno estremo, quindi più comodo.

Leggi la prova completa (con dati di navigazione, ecc.) sul prossimo numero di Barche a Motore (Settembre N.33).

Abbonati ora per un anno a soli 39 €.

 

Wellcraft 435 – Come naviga

In navigazione la velocità di crociera consigliata è di 28 nodi, per avere un buon rapporto consumi/velocità, che si raggiungono a circa 4500 giri, con trim all’11% e con un consumo complessivo di 180 lt/h. Lo scatto da 0 a 28 nodi lo abbiamo portato a termine in 14 secondi. La velocità massima che abbiamo raggiunto è stata di 40 nodi a 6000 giri con trim al 20% e 344 lt/h di consumo carburante, non male considerato che il mare era un po’ agitato e la velocità massima dichiarata, in condizioni ottimali è di 42 nodi.

Merito appunto della carena di Michael Peters, che scivola sull’acqua tagliando le onde. La sensazione è proprio quella di domare il mare, ancor più che in imbardata, ad alta velocità, è quasi possibile girare su sé stessi! Il raggio di virata infatti è di circa una lunghezza della barca (anche meno dice Martin).

Leggi la prova completa (con dati di navigazione, ecc.) sul prossimo numero di Barche a Motore (Settembre N.33). Abbonati ora per un anno a soli 39 €.

 

Scheda tecnica della barca: Wellcraft 435

Dimensioni / Dimensions
Lunghezza F.T. / LOA 13,4 m
Larghezza / Beam 3,82 m
Pescaggio / Draft 0,83 m
Dislocamento / Displacement 10.491 kg
Impianti / Equipment
Serbatoio Acqua / Water Tank 250 L
Serbatoio Combustibile / Fuel Tank 1.290 L
Motorizzazione / Power Unit
Motore Fuoribordo / Outboard Engine Mercury Verado
Potenza / Power 3 x 350 hp
Prestazioni / Performance
Vel. Massima / Top Speed 42 kn
Vel. Crociera / Cruising Speed 28 kn
A Bordo / Onboard
Cabine / Cabins 2
Posti Letto / Berths 4 + 1
Bagni / WC 2
Design
Progetto / Project Michael Peters / Camillo Garroni
CONTATTI / CONTACTS www.wellcraft.com

Giacomo Barbaro

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

1 commento su “Abbiamo provato Wellcraft 435 (13 m), la nuova barca da crociera veloce”

  1. e’ semplicemente ridicolo fare una barca di poco più di 13 metri che a velocità di crociera 28 nodi consuma esattamente il doppio che se fosse motorizzata con due volvo penta diesel da 380 cv, per non parlare dei dati di consumo a tutto, ,gas, 344 litri li consuma una coppia di diesel da 1500 cv, senza oltretutto avere una bomba a bordo da 1290 litri di benzina, non credo che serve ricordare che la benzina esplode con un non nulla mentre il gasolio no, in ultimo senza avere l’ingombro dei motori a poppa che ruba tanto spazio vivibile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sei già abbonato?

Iscriviti alla nostra Newsletter

Entra nel Club del Giornale della Vela

Le barche a motore, le sue storie, dal piccolo open ai motoryacht. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevere ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”.

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

Barche cult, la vera storia del primo Princess 45 (14 m)

Il mondo della nautica non è fatto solo di scafi nuovi e scintillanti, appena usciti di cantiere. Anzi, per la maggior parte, si compone di scafi usati, barche passate anche per diverse mani e che, nonostante tutto, nonostante le miglia,