Il primo yacht di John Wayne sta affondando: chi lo salverà?

foodinghy barca
Sai che anche in barca puoi supportare i ristoranti? Scopri i servizi di Foodinghy
29 Aprile 2021
Fiart Seawalker 35
Fiart Seawalker 35, arriva il nuovo natante walkaround di 11.52 metri
30 Aprile 2021
Questo yacht storico (appartenuto a John Wayne) sta affondando: chi lo salverà?

John Wayne Norwester Foundation Rescue

La barca in legno che vedete qui sopra si chiama Norwester ed ha 89 anni. Nei giorni scorsi ha avuto un terribile incidente incagliandosi in alcune secche non segnalate alle Isole San Juan, nello stato di Washington, USA, e ora rischia di affondare. A bordo sono passate alcune delle più grandi star del cinema americano da Orson Wells a Betty Davis fio ad Orson Wells. La fondazione che lo gestisce ora sta facendo di tutto per provare salvarla.

Norwester, questo yacht storico rischia di affondare

Gli attuali proprietari di Norwester si chiamano Rick e Jackie Rutherford e hanno acquistato la barca tre anni fa. Un vecchio yacht in legno, però, è molto costoso da mantenere e così la coppia ha deciso di noleggiare lo yacht per due motivi: mantenere la barca ed allo stesso tempo raccogliere i fondi per la ricerca sul cancro in ricordo della madre di Jackie, che aveva perso la sua battaglia con la malattia.

Il 17 aprile è partito l’ultimo viaggio di prova, per navigare nella regione e per fare alcune riprese per un video promozionale. La notte prima il loro plotter cartografico è stato aggiornato e sulla loro rotta non ci sarebbero dovuti essere ostacoli. Sfortunatamente, la barca ha urtato delle secche ed è rimasta incagliata con danni estesi allo scafo. Le stime dicono che solamente liberarla costerà circa $50.000 – $250.000. Poi ci vorrà un milione e mezzo di dollari per riparare completamente la barca e riportarla al suo splendore originale.

“Non ci siamo sentiti – racconta Jackie – come se la barca fosse nostra, abbiamo sempre sentito di essere i suoi custodi. Faremo tutto il possibile per riportarla indietro”.

Il Norwester era stato recentemente restaurato, pronto ad offrire ai visitatori delle Isole San Juan, nello stato di Washington, un’esperienza di noleggio. Secondo quanto riporta il comunicato della Norwester Foundation, tutto il ricavato netto sarebbe dovuto essere devoluto John Wayne Foundation, che finanzia le cure, l’istruzione e il sostegno delle famiglie colpite dal cancro.

Norwester, la storia della barca

Sempre secondo quanto riporta la Norwester Foundation, la barca è stata costruita nel 1932 a Winthrop, Massachusetts ed è stata anche la prima barca di John Wayne. Il Norwester venne poi acquistato da Charles Gilbert, stampatore di certificati azionari per Wall Street. Durante la seconda guerra mondiale servì come pattugliatore prima di essere acquistata da Boo Roos, il manager di molte delle migliori star di Hollywood negli anni ’40, tra cui John Wayne.

Si racconta che John Wayne usasse sempre la barca che accettò poi di acquistare il Norwester e utilizzare con la famiglia e amici fino agli Anni ’60, prima di acquistare Wild Goose. Il Norwester è poi tornato alla famiglia Roos che la utilizzato nei decenni a venire. I libri di bordo mostrano un virtuale “who’s who” di attori dell’età dell’oro di Hollywood, che hanno navigato a bordo del Norwester.

Il destino del Norwester ora

La compagnia di assicurazione della barca si rifiuta ad ora di pagare la rimozione, nonostante la Norwester abbia una polizza di inquinamento di 1.000.000 di dollari che copre la rimozione. Per salvare questo pezzo di storia è partita una raccolta fondi (clicca qui per saperne di più). Quale sarà il destino di questa signora del mare?


NAVIGA INFORMATO!

Per rimanere aggiornato su tutte le news sulla nautica, selezionate dalla nostra redazione, iscriviti alla newsletter di Barche a motore! Basta cliccare il link qui sotto, accettare la Privacy Policy e cliccare sul bottone “Iscrivimi”. Riceverai così sulla tua mail, due volte alla settimana, le migliori notizie di barche a motore! È gratis e ti puoi disiscrivere in qualsiasi momento, senza impegno! CLICCA QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *