Questo yacht (15 metri) è eleganza e tecnologia per la crociera: Zeelander 5

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento a Barche a Motore cartaceo + digitale e a soli 39 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

Zeelander 5
Zeelander 5

Anche le lobster si evolvono come dimostra il nuovo Zeelander 5. Le linee esterne rimangono classiche, ma le soluzioni di bordo sposano tecnologie di ultima generazione. Questo si vede sia in navigazione che nella la vita di bordo. Cosa significa questo? Che avere una barca elegante non significa che deve essere “scomoda” dal punti di vista pratico. Forma e funzione trovano quindi la loro sintesi in un’unità di 14.7 metri tutta da vivere.

Zeelander 5

Zeelander con questa barca vuole declinare tutta la filosofia su un nuovo modello in cui ogni aspetto può essere gestito dall’arrmatore senza equipaggio. La linea elegante nasconde un cuore sportivo dato che questa barca è in grado di toccare fino a 45 nodi di velocità nella versione più potente. Sia a prua che a poppa sono presenti aree prendisole mentre la timoneria può garantire massima privacy grazie ai vetri oscurati.

Zeelander 5
Zeelander 5

Zeelander 5 – Coperta

Partendo da poppa, questa barca si caratterizza subito per la grande piattaforma da bagno apribile che è di ben sei metri quadri. Grazie a quest’area è possibile avere un pratico accesso all’acqua o un’area relax sul mare. A bordo sono presenti porte d’ingresso laterali e una passerella per rendere facile scendere e salire quando ci si trova in porto.

Come zona comfort anche la prua dello Zeelander 5 non è da sottovalutare. Dotata di tendalino opzionale e di prendisole permette di avere due postazioni “relax” a bordo, una a prua e a poppa, ideale per quando si hanno anche ospiti a bordo.

Zeelander 5

Lo Zeelander 5 può essere aperto per i mesi estivi con un tetto apribile e una finestra scorrevole retrattile a poppa (tutto azionato elettricamente), o sigillato per crociere invernali fresche.

Zeelander 5 – Sottocoperta

La zona ospiti sul ponte inferiore è composta da due cabine. La cabina armatoriale è posta al centro della barca ed è la più ampia in termini di dimensioni. È abbastanza grande da avere anche un bagno separato, con marmi Corian, pannelli in legno macassar e oblò. Nella suite principale è poi presente un tavolo e un letto matrimoniale con una TV sopra. A bordo si può avere ache un’altra cabina per gli ospiti, doppia o matrimoniale a seconda delle esigenze.

Zeelander 5
Zeelander 5 – Master

Zeelander 5 – Motorizzazione

Immaginate di partire la mattina all’alba d’estate, acqua piatta. A questo punto iniziate ad accelerare sempre di più, fino a toccare i 30 nodi. Bene, a questa velocità in circa 12 ore, potreste navigare da Saint-Tropez a Ibiza e avere ancora (in condizioni ideali) ancora un centinaio di miglia di autonomia. Questi calcoli, stimati sulla configurazione con tre pod IPS 650, rendono l’idea di come questa barca a motore Zeelander sia pensata per navigare anche su rotte più lunghe senza problemi.

 

Le opzioni di potenza dello Zeelander 5 includono due o tre Volvo Penta IPS 500 o 650 pod, per un massimo di 1.440hp. La tecnologia Assisted Docking di Volvo rende poi ogni manovra semplificata, soprattutto in ormeggio. La velocità massima è di 45 nodi, ma la barca può anche percorrere lunghe distanze con un solo serbatoio – l’autonomia massima dello Zeelander Z5 stimata è di di 1.333 nm a 6 nodi.

Zeelander 5 – Specifications

  • DESIGN, BUILD, ENGINEERING: Zeelander Yachts
  • LENGTH OVERALL: 14.7m / 48.3 feet
  • BEAM: 4.3m / 14.1 feet
  • DRAFT: 0.96m/ 3.1 feet
  • BERTHS: 4
  • CONSTRUCTION: Vacuum infused – vinylester GRP
  • ENGINES: Twin Volvo Penta IPS 500, 650 or Triple 650
  • TOP SPEED: 30-45 knots
  • RANGE: 455 Nautical Miles at 30 knots.
  • SOUND LEVELS: 70dBA at top speed, 46dBA at anchor

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

2 commenti su “Questo yacht (15 metri) è eleganza e tecnologia per la crociera: Zeelander 5”

  1. Questa meravigli fra i 15 metri per me è la più bella barca al mondo.
    E’ un altro livello.
    Un altro pianeta.
    La prenderò appena ci sarà la versione Ibrida, se non ce l’hanno mi offro di regalare loro il progetto elettrico.

    Marzio
    Advisor Eurotranciatura S.p.A.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sei già abbonato?

Iscriviti alla nostra Newsletter

Entra nel Club del Giornale della Vela

Le barche a motore, le sue storie, dal piccolo open ai motoryacht. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevere ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”.

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

Barche cult, la vera storia del primo Princess 45 (14 m)

Il mondo della nautica non è fatto solo di scafi nuovi e scintillanti, appena usciti di cantiere. Anzi, per la maggior parte, si compone di scafi usati, barche passate anche per diverse mani e che, nonostante tutto, nonostante le miglia,